Stai leggendo: Il consiglio di Michelle Obama agli studenti: 'Siate coraggiosi'

Letto: {{progress}}

Il consiglio di Michelle Obama agli studenti: 'Siate coraggiosi'

Sulla scia dei suoi ricordi del college, Michelle Obama ha tenuto a esortare gli studenti di prima generazione a essere coraggiosi e molto determinati. Proprio come ha fatto lei ormai molti anni fa.

Michelle Obama Getty Images

1 condivisione 0 commenti

Michelle Obama continua a occupare un posto speciale nel cuore degli americani, e non solo.

L'ex First Lady non manca mai di stupire, fornendo interessanti spunti di riflessione ed elargendo preziosi consigli, in particolar modo ai più giovani. Michelle ha condiviso in queste ore su Instagram una sua vecchia foto del college: erano gli anni '80, frequentava Princeton ed era una delle pochissime studentesse di colore del campus.

La moglie di Barack Obama è stata la prima della sua famiglia ad andare all'Università. Figlia di operai afroamericani di Chicago, ha incontrato non poche difficoltà nel suo percorso di studi, ma oggi è pienamente soddisfatta di quell'esperienza.

Questa sono io a Princeton nei primi anni '80. So che essere uno studente di prima generazione può fare paura, perché per me è stato spaventoso. Ero nera e venivo da una famiglia di operai, mentre il corpo studentesco era composto quasi interamente da bianchi benestanti.

Per Michelle Obama - che più volte ha raccontato di essere stata vittima di razzismo, anche in tempi recenti - il college ha rappresentato un punto di svolta:

Non mi ero mai distinta in un'aula prima a causa del colore della mia pelle, ma ho trovato buoni amici e un mentore che mi hanno dato la sicurezza di essere me stessa. Andare al college è un duro lavoro, ma ogni giorno incontro persone le cui vite sono state profondamente modificate dall'istruzione, proprio come la mia.

Gli studenti, oggi come allora, devono essere determinati a portare avanti i propri obiettivi e le proprie aspirazioni, rimanendo sempre fedeli a se stessi. Ecco come l'ex First Lady ha concluso il suo intervento:

Il mio consiglio agli studenti è di essere coraggiosi. Congratulazioni alla classe del 2018.

Ancora una volta, grazie Michelle.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.