Stai leggendo: Scoop: le due facce dei Gemelli finalmente smascherate!

Letto: {{progress}}

Scoop: le due facce dei Gemelli finalmente smascherate!

Siete curiosi di saperne di più sul segno dei Gemelli? Divertitevi allora con la lettura di questo post!

Gemelli segno zodiacale

0 condivisioni 0 commenti

Il segno zodiacale dei Gemelli (21 Maggio – 21 Giugno): avendo Mercurio come pianeta guida, si intuisce subito perché questo segno sia il più efficace canale di comunicazione dopo facebook e il telefono!

Dite un segreto a un Gemelli e state sicuri che lo sapranno presto anche i vecchini nelle baite dell’Aspromonte: i Gemellini sono simpatici, spiritosi e intelligenti, ma la discrezione non è certo il loro forte.

Il loro elemento è l’Aria, che dona capacità critica (leggi “lingua tagliente”), cervello pronto e tanta voglia di spettegolare. Sono un segno mobile, ovvero in cui il Sole si trova alla fine di una stagione, in questo caso la primavera: ciò comporta versatilità ma anche incostanza.

La leggenda narra della doppia faccia dei Gemelli: in realtà la loro struttura di personalità è sì complessa, ma intrinsecamente coerente.

I Gemelli, in fondo, sono dei cerebrali che hanno paura delle loro emozioni più profonde, per questo fanno i buffoni fuori casa per poi deliziare con enormi musi lunghi le persone che “godono” di una maggiore intimità con loro.

Sposateli e farete dunque un affarone!

Il Gemelli uomo

“Che vuole questo pagliaccio” sarà la prima cosa che penserete quando vi imbatterete in un maschio dei Gemelli. Che sia l’idraulico o il consulente finanziario, non si farà sfuggire l’occasione per piazzare qualche battuta di spirito, probabilmente a sproposito perché se c’è una cosa che ama sono le sorprese, specialmente quelle fatte da lui.

E’ possibile che, dopo il primo impatto, vi piaccia molto perché solitamente il Gemelli si presenta con un fascino adolescenziale anche a novant’anni, scanzonato e leggero contro la pesantezza della vita. Se siete delle musone prive di senso dell’umorismo, meglio ancora: raccoglierà il guanto di sfida e si impegnerà per rallegrarvi e stupirvi con mille iniziative originali.

Nonostante si dichiari restio al matrimonio, in realtà non vede l’ora di accasarsi per realizzare il sogno della sua vita: avere una moglie-mamma che lo accudisce mentre lui, anche a novant’anni, se ne va in giro a fare il gallinaccio impunemente (vedere il punto sul fascino adolescenziale). Poco importa che le altre ci stiano o no: a lui basta solamente flirtare, come gratificazione personale, poi sarà ben contento di essere afferrato per le orecchie e riportato a casa. Dove, ovviamente, vi terrà il muso per avergli rovinato il divertimento.

Avete capito bene: siamo di fronte all’eterno ragazzino, il Peter Pan dello zodiaco, al cui confronto il nipotino di cinque anni sembrerà Matusalemme.

Donne fragili alla ricerca di un compagno solido e protettivo, astenersi prego.

Alberto SordiHDGetty Images
Alberto Sordi, Gemelli nato il 15 Giugno 1920

Il Gemelli donna

La donna dei Gemelli, onorando la tipica dualità del segno, si presenta in due modi: la diva o la fatina. Nei casi particolarmente acuti, vira da uno stile all’altro a seconda dell’umore.

La diva si riconosce dalla vaporosa capigliatura, meglio se bionda, appena acconciata da un parrucchiere di grido, dal trucco e dalla manicure nei toni della stagione in corso (chiaramente opera del truccatore) e dai vestiti all’ultima moda, che tutto si possono definire tranne che discreti. Via libera alle stampe leopardate, alle trasparenze, alle borchie, alla profusione di collanine, anellini e brillantini anche sull’elastico delle mutande. Un insieme che farebbe sembrare un’altra un albero di Natale, ma che su di lei risulta simpatico e trendy perché ha la personalità e la leggerezza giuste per portarlo.

E’ una donna che fa girare l’economia: non esce mai di casa senza aver prima mobilitato la sua squadra di professionisti della bellezza, per cui ogni sua apparizione in pubblico è studiata, costosa ma decisamente memorabile.

La fatina sembra, a prima vista, completamente diversa: con pochi fronzoli, solitamente esile, è capace di portare le trecce o i codini anche a novant’anni (mica solo il maschio gode di fascino adolescenziale) e non fa altro che lavorare. Sempre in fermento, mentre scrive al computer sta in video conferenza con la Papuasia, ha dieci profili Instagram in cui mostra paesaggi urbani, agresti, marini, i ritratti di persone, le sue scarpe, le sue ricette di cucina, i nipotini, il gatto di casa, le nuvole e gli unicorni.

Nel tempo “libero” va a lezione di canto, ballo, yoga e pittura rupestre. Dormire è un’attività a cui dedica sì e no tre ore scarse per notte.

Cosa accomuna queste due donne, all’apparenza così diverse ma in realtà facce della stessa medaglia? La grande intelligenza, la sfrenata immaginazione e la capacità di stare al telefono per ore. In una gemellina troverete un’amica un po’ fuori di testa e talvolta frivola, che però saprà sempre dirvi la parola giusta per aiutarvi a sdrammatizzare e a inquadrare la situazione.

Se volete conquistarla portatela a ballare, ditele che è bellissima e chiedetele di sposarvi il mattino dopo: come il suo alter ego maschile, spergiura che non si accaserà mai ma in realtà è una romantica che ama i colpi di testa, per cui è da acchiappare al volo prima che fugga con uno sceicco.

Marilyn Monroe, GemelliHDGetty Images
Marilyn Monroe, Gemelli nata il 1 Giugno 1926

Non perdetevi il prossimo articolo con la descrizione di tutte le paranoie e dei punti di forza del Cancro!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.