Stai leggendo: Royal Wedding: la satira di Rebel Wilson ai Billboard Music Awards

Letto: {{progress}}

Royal Wedding: la satira di Rebel Wilson ai Billboard Music Awards

Con tanto di fascinator in tinta col vestito, la star di Pitch Perfect 3 ha fatto ironia sull'evento che ha tenuto tutto il mondo incollato agli schermi solo poche ore prima della diretta dei Billboard Music Awards.

Rebel Wilson sul palco dei  Billboard Music Awards 2018 Getty

2 condivisioni 0 commenti

Ne abbiamo parlato per settimane e lo stiamo ancora facendo: il Royal Wedding è stato l’evento più chiacchierato degli ultimi giorni, tanto da sconfinare anche nella cerimonia dei Billboard Music Awards, per mezzo dell’attrice e cantante Rebel Wilson.

L’artista australiana è infatti arrivata sul palco trafelata e fasciata in un outfit magenta con fascinatori in tinta dicendo “Gente, arrivo adesso dal Royal Wedding… il ricevimento era una cosa incredibile. Potrei aver fatto una serie di cose inappropriate” per poi continuare con qualche battuta salace sull’argomento, come per esempio l’aneddoto secondo cui lei si sarebbe avvicinata alla Regina Elisabetta proponendole di lasciare la corona a Beyoncé quando verrà il momento.

Quando te ne vai, perché non dai la Corona a Beyoncé? Cioè,suona bene no? Bey-kingham Palace!

Poi è stato il turno del Principe Harry, al quale avrebbe detto: “So che è il giorno del tuo matrimonio, ma posso farti vedere le mie parti rosa?” ed ha indicato il copricapo magenta. tra le risatine imbarazzate del pubblico. Rebel Wilson sta per tornare al cinema con Pitch Perfect 3, il terzo capitolo delle avventure della Bellas.

Potete vedere il video della routine qui.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.