Stai leggendo: Le foto imperdibili su Instagram della settimana: Oprah al Royal Wedding, Tom Hardy e gli altri

Letto: {{progress}}

Le foto imperdibili su Instagram della settimana: Oprah al Royal Wedding, Tom Hardy e gli altri

Dall'omaggio di Tom Hardy per il suo cane ai preparativi di Oprah per il matrimonio di Harry e Meghan, senza dimenticare la partecipazione "virtuale" di Adele alle nozze, se ne sono viste davvere delle belle sui social in questa settimana.

Oprah Winfrey Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Inutile negarlo, il Royal Wedding ha tenuto banco sui social (e sui tabloid) per l'intera settimana.

Il matrimonio di Harry e Meghan ha radunato tantissime celebrità, e molte di loro hanno voluto rivolgere agli sposi un pensiero speciale servendosi proprio di Instagram. Oprah Winfrey era presente alle nozze ed è apparsa elegantissima nel suo abito di Stella McCartney. Alla stilista e agli sposi, Oprah ha dedicato una clip video condivisa sul suo account davvero interessante: a quanto pare, infatti, il look in rosa cipria della conduttrice è stato messo a punto in sole 24 ore!

Inizialmente Oprah avrebbe dovuto indossare un abito beige che, però, in foto risultava troppo chiaro, quasi bianco come quello della sposa. Un errore imperdonabile per il dress code.

Voglio ringraziare Stella McCartney e il suo team per aver lavorato tutta la notte per finire questo abito!

Al matrimonio di Harry e Meghan c'era anche Priyanka Chopra. Grande amica della sposa, l'attrice di Quantico ha omaggiato lei e il suo Principe condividendo su Instagram alcuni scatti romantici delle nozze e un pensiero molto speciale.

Qualsiasi scelta fatta per questo matrimonio passerà alla storia, non solo perché erano le vostre nozze ma perché questo incredibile matrimonio è simbolo di cambiamento e speranza. Due cose di cui il mondo ha disperatamente bisogno.

Tra gli ospiti c'era anche Tom Hardy. Oltre ai suoi auguri social agli sposi, l'attore ha condiviso la scorsa settimana anche una serie di toccanti scatti dedicati al suo cane Woody, scomparso la scorsa estate.

Adele, invece, ha festeggiato brindando alla salute di Harry e Meghan pur non essendo a Windsor. Con veletta e bicchiere di bollicine, la cantante ha rivolto un pensiero anche a Lady Diana.

Congratulazioni Meghan e Harry. Sei la sposa più bella. Non riesco a smettere di pensare a quanto sarà felice lassù la Principessa Diana.

Ovviamente, però, il Royal Wedding non è stato l'unico evento patinato che ha avuto luogo nel corso della settimana che si è appena conclusa.

Blake Lively e Ryan Reynolds hanno preso parte alla première di Deadpool 2. L'ex Gossip Girl ha sfoggiato un'incredibile nail art a tema!

Direste mai che sono orgogliosa del mio Deadpool? Intendo mio marito, Deadpool. Onestamente non c'è differenza!

Purtroppo, però, sui social c'è stato spazio anche per un accadimento molto triste. Alcuni giorni fa, il 17enne Dimitrios Pagourtzis ha compiuto una vera strage nel suo liceo a Santa Fe, Texas: sono morte 10 persone e tante sono rimaste ferite.

To everyone on the sane side of this debate, vote out every coward who is parsing words and not passing laws. And please text ACT to 644-33 to sign up for Everytown’s mobile action list. Regram @elainewelteroth “Donald Glover said it, @LenaWaithe resurrected it: THIS IS AMERICA. In Feb. we said #notonemore. In March, we rallied around #marchforourlives. It isn’t June yet and we are on our 22nd school shooting (and counting). 22ND! THIS is America. How many more babies will we bury? How many more hashtags will we hatch? How many more helpless posts like these will we read? How many more rallying cries before the gun violence issue in America is prioritized? This is AMERICA. And nah, this is FAR from great. #nohashtagsleft”

A post shared by Anne Hathaway (@annehathaway) on

Anne Hathaway ha condiviso su Instagram un post per sensibilizzare l'opinione pubblica circa il sempre più spinoso tema della facile reperibilità di armi da fuoco negli Stati Uniti.

L'appuntamento con le foto imperdibili delle star su Instagram è per la prossima settimana.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.