Stai leggendo: Tutto quello che avreste voluto sapere, ma mai osato chiedere, sul Toro

Letto: {{progress}}

Tutto quello che avreste voluto sapere, ma mai osato chiedere, sul Toro

Siete curiosi di saperne di più sul segno del Toro? Divertitevi allora con la lettura di questo post!

Toro segno zodiacale Google

3 condivisioni 1 commento

Il segno zodiacale del Toro: dopo l’Ariete, dominato da Marte, viene il Toro (21 Aprile – 21 Maggio) dominato da Venere.

Già solo questo dettaglio fa intuire che siamo di fronte ad una struttura di personalità completamente diversa, rispetto al segno precedente molto più paciosa.

Il Toro appartiene, inoltre, alla categoria dei segni Fissi, ovvero in cui il Sole si trova nel pieno di ogni stagione, nello specifico la primavera.

Cosa vuol dire segno Fisso? Che non lo smuoverete nemmeno con le cannonate, una volta che si è fatto un’idea. Per il Toro tale descrizione è particolarmente vera, dal momento che si tratta anche di un segno di Terra: concretezza, solidità e bisogno di sicurezza la fanno da padroni.

I Torellini, sin da giovani, avranno ben chiaro lo scopo della loro vita: farsi il mazzo, guadagnare un sacco di soldi e comprarsi una villa hollywoodiana, possibilmente in campagna. Come seconda casa, perché in città terranno sempre quel delizioso attico con vista sul parco acquistato con il loro primo stipendio. Solo quando avranno raggiunto questo obiettivo si riposeranno un po’, ma non del tutto: a quel punto sarà scattata l’operazione famiglia, i cui fortunatissimi e selezionatissimi membri saranno ovviamente assoldati come assistenti per l’arredamento della casa.

Il Toro uomo

Bisogna ammettere che si presenta bene. Educato, gentile, emana sicurezza e un certo fascino d’antan. Lo incontrate e pensate: che gentleman! Anche se non sfacciatamente, è un discreto piacione e non disdegna affatto le sbevazzate, le mangiate e soprattutto la bellezza femminile, che a lui piace morbida, burrosa, accogliente.

Vi parlerà subito del suo lavoro, in cui si identifica particolarmente, ma non stupitevi se in tutta questa serietà di discorsi lo beccherete a guardarvi il sedere o la scollatura: lo farà comunque con discrezione. Sosterrà di essere nel pieno di un mare di impegni, magari in vista di una promozione, ma che è felicissimo di poter staccare la spina e di rilassarsi con voi. Penserete: bingo!

E invece no: all’improvviso lo vedrete defilarsi con la stessa motivazione dei mille impegni lavorativi, di cui del resto lui vi aveva parlato subito perché è onesto e sincero. Inizierà così un calvario lungo anche anni, in cui non riuscirete a capire cosa voglia da voi perché non sparirà mai del tutto, ma nemmeno vi dichiarerà amore eterno. Complimenti, ragazze: avete cuccato un imprenditore dell’amore!

Il nostro Toro, infatti, sta valutando. Con la velocità dell’omonimo ruminante. Essendo, in fondo, un uomo serio non vuole legarsi alla prima arrivata, finché non è sicuro che la pulzella sia di grande valore: lui fa solo investimenti di successo.

Per dargli una piccola accelerata, usate un pizzico di gelosia ma dosandola ad arte, perché troppa lo farebbe infuriare a morte e potrebbe essere controproducente.

Ebbene sì: se proprio lo volete vi toccherà essere calme e pazienti, lavorando ai vostri progetti, finché non si deciderà ad impalmarvi.

Auguri.

Al PacinoHDGetty Images
Al Pacino, Toro nato il 25 Aprile 1940

Il Toro donna

La donna del Toro non è certo una che passa inosservata.

E’ dotata di una femminilità sensuale, di uno stile classico ed elegante, di modi affabili e cordiali, quasi fosse una diva degli anni ’50 senza le bizze. Ebbene, sotto questa apparente morbidezza si celano una volontà coriacea e una notevole tendenza al dispotismo. Il classico “pugno di ferro nel guanto di velluto”.

Questo perché la donna del Toro è una tipica material girl, a cui piace lavorare sodo per potersi permettere una vita nel lusso, che si concentra soprattutto nella casa e nell’abbigliamento, sempre coordinato ed impeccabile. E’ romantica, ma il mito “due cuori e una capanna” non l’ha mai convinta: il partner ideale deve condividere il suo amore per le cose belle e la sua indole operosa, ancor meglio se tali doti morali si accompagnano ad un discreto conto in banca. Nullafacenti e nullatenenti, girate al largo!

Se vi sembra che abbia la tendenza a comandare, è perché è vittima di una devastante ansia di controllo: non riesce assolutamente a delegare ma concentra su se stessa tutte le imcombenze, convinta com’è che nessuno ci tenga o sappia sbrigarle bene quanto lei. Non c’è da stupirsi se abbia un piglio da generalessa e se a fine giornata crolli esausta!

Per conquistarla, rassicuratela. Fatele capire che avete intenzioni serie (odia i flirt passeggeri), che prendete molto a cuore il benessere materiale della famiglia e che siete maestri dei lavoretti domestici: vi adorerà anche solo se vi offrirete di svuotare la lavastoviglie o cambiarle una lampadina, figuratevi se le vernicerete le mensole!

L’unico ambito in cui non dovrete addentrarvi è la cucina: lei è il primo chef e se la cava benissimo, per cui in fondo vi conviene apparecchiare, mangiare e lavare i piatti.

Regina Elisabetta IIHDGetty Images
Regina Elisabetta II, Toro nata il 21 Aprile 1926

Non perdetevi il prossimo articolo con tutti i segreti e i doppi fini dei Gemelli finalmente svelati!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.