Stai leggendo: Jennifer Lopez sui suoi esordi: 'A Hollywood volevano che dimagrissi'

Letto: {{progress}}

Jennifer Lopez sui suoi esordi: 'A Hollywood volevano che dimagrissi'

Anche Jennifer Lopez è stata vittima di body shaming. Il suo corpo curvilineo, oggi osannato dai media, non piaceva agli addetti ai lavori dello showbiz: più volte le è stato chiesto di dimagrire, ma lei non ha mai ceduto.

Jennifer Lopez Getty Images

2 condivisioni 0 commenti

Oggi, il corpo di Jennifer Lopez è reputato uno dei più belli e sensuali di Hollywood, ma nei primi anni '90 - è a quel periodo che risale il suo esordio - le sue curve sono state spesso oggetto di critiche e polemiche.

A svelarlo è stata proprio la popstar latina nel corso di un'intervista realizzata per InStyle, affermando con fierezza di essere sempre rimasta fedele a se stessa nonostante gli standard di bellezza che vigevano all'epoca fossero ben distanti dalla sua fisicità:

Quelli del settore mi criticavano di continuo. Dicevano sempre: 'Dovresti perdere qualche chilo'. Alla fine arrivai al punto di dire: 'Questo è quello che sono. Ho questa forma'. Tutte le donne con cui sono cresciuta sono così e per me sono sempre state bellissime. Non ho mai visto niente di sbagliato in loro.

Jennifer Lopez in concertoHDGetty Images
Jennifer Lopez in concerto

J.Lo - che non ha mai nascosto di allenarsi duramente per mantenersi in forma - è consapevole di aver avuto un ruolo importante per il riconoscimento di una bellezza più inclusiva: "Molte persone mi hanno ringraziato per aver fatto capire che non c'è solo una forma di bellezza. La mia generazione si concentrava sulla taglia 0, irraggiungibile per la maggior parte della gente normale", ha dichiarato.

Jennifer (48 anni) - felicemente fidanzata con Alex Rodriguez - si reputa fortunata per essere cresciuta in una famiglia in cui la bellezza è sempre stata qualcosa di puramente soggettivo e personale:

Mio padre amava il corpo di mia madre, lei e mia nonna erano come me. Mi hanno insegnato: 'Ecco come siamo, e siamo belle così'.

Da madre - l'artista ha due gemelli: Emme e Maximilian (10 anni) - Jennifer cerca di trasmettere questi stessi valori ai suoi bambini e in particolare a sua figlia:

L'unica cosa che voglio davvero insegnarle è amare e rispettare se stessa, oltre che rispettare gli altri. Cerco di farla concentrare sulle cose che contano: essere una brava persona, amica e figlia, essere soddisfatta di sé e fare le cose che ama.

Siamo certi che stia facendo un ottimo lavoro.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.