Stai leggendo: Guida di Viaggio: Malta tra spiagge paradisiache e resti archeologici

Letto: {{progress}}

Guida di Viaggio: Malta tra spiagge paradisiache e resti archeologici

Circondato dalle acque blu del Mediterraneo, l'arcipelago di Malta è uno scrigno di tesori e offre ai suoi visitatori straordinarie spiagge e lagune, paesaggi surreali, incredibili testimonianze storiche e tanto divertimento, scopritene di più.

Malta, panoramica dall'alto iStockphoto

18 condivisioni 0 commenti

L'arcipelago di Malta è costituito dalle isole di Malta, la più grande, Gozo, Comino e una moltitudine di isolotti disabitati si trova in una posizione strategica sia per quanto riguarda le sue caratteristiche territoriali e climatiche sia per la sua storia e cultura.

Malta è baciata da un clima mediterraneo temperato, le estati sono calde senza essere soffocanti e gli inverni sono miti con temperature che non scendono mai al di sotto dei 10 gradi, l'erosione dei venti costanti e delle acque ha lavorato le rocce dell'isola in modo da creare grotte e insenature famose in tutto il mondo per le loro forme particolari.

La posizione geografica di Malta le ha consentito di diventare un importante crocevia sulle rotte dei traffici del Mediterraneo, le usanze e tradizioni dei popoli del mare nostrum si sono, quindi, sedimentate nella cultura maltese arricchendola di sfumature.

Malta si trova, inoltre, a un'ora di volo dall'Italia e sicuramente rappresenta una fantastica meta dove trascorrere delle indimenticabili vacanze estive.

Scoprite, allora, la nostra guida di viaggio su Malta e le sue bellezze.

Le migliori spiagge di Malta

Malta si caratterizza per la varietà delle sue spiagge, vi sono lunghi litorali sabbiosi ideali per crogiolarsi al sole dedicandosi alla lettura di buon libro, tranquille e isolate baie rocciose dove cimentarsi nello snorkeling o lagune blu e enclavi marine dove nuotare placidamente circondati da una natura mozzafiato.

Nella parte settentrionale dell'isola di Malta si trovano spiagge sabbiose mentre le restanti coste sono, prevalentemente, rocciose. Tra le più belle spiagge di Malta, vi sono la Paradise bay, all'estremo nord dell'isola, è una cala piccolissima con una scogliera calcarea e l'acqua trasparente.

La più grande spiaggia di sabbia di Malta è, invece, la Ghadira bay che si trova nella baia di Mellieha, qui la sabbia è dorata e i fondali sono bassi. Durante una vacanza a Malta è immancabile una nuotata nella Blue Lagoon di Comino, un vero e proprio paradiso terrestre, ancora, incontaminato. Su quest'isola, infatti, si contano una manciata di abitanti e vi è un solo albergo. Il posto ideale per rilassarsi e regalarsi una nuotata nella più totale quiete.

Blue Lagoon, Comino, MaltaHDiStockphoto
Blue Lagoon a Comino, mare dalle mille sfumature del turchese per una nuotata in totale relax.

Escursioni naturali alla scoperta dei segreti dell'isola

Malta offre un'incredibile varietà di paesaggi naturali, zone aride e prive di vegetazione, promontori rocciosi a picco sul mare, vallate dalla lussureggiante vegetazione, campi coltivati. Se amate, quindi, le escursioni a Malta potete regalarvi emozionanti passeggiate alla ricerca del vostro paesaggio del cuore.

Durante le gite alla scoperta dell'entroterra di questa affascinante isola è possibile, inoltre, ammirare importanti siti archeologici, dolmen dell'età del bronzo, tombe puniche, resti di ville romane o i templi di Malta e di Gozo considerati i più antichi edifici autoportanti al mondo e dichiarati Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco.

Il fascino di Malta e la sua peculiarità rispetto a tante altre mete del Mediterraneo è anche il suo essere uno scrigno di tesori naturali, artistici e storici.

Tempio di Ħaġar Qim, MaltaHDiStockphoto
Il suggestivo tempio di Ħaġar Qim a Malta, patrimonio dell'Unesco.

Un immenso patrimonio artistico

I primi insediamenti umani nell'arcipelago di Malta risalgono a circa 7.000 anni fa, è quindi naturale che queste isole siano ricche di testimonianze delle civiltà che l'hanno abitata o con cui ha intrattenuto rapporti commerciali o politici.

A Malta è possibile visionare un enorme patrimonio artistico, tra i principali musei vi sono: Museo Nazionale di Archeologia ricco di testimonianze del periodo dei Cavalieri dell'Ordine, il Palazzo del Gran Maestro con la sua armeria e il Museo Nazionale di Belle Arti dove è possibile ammirare sia opere antiche che moderne. Imperdibile, poi, una visita alla Concattedrale di San Giovanni, caratterizzata, come le altre chiese dell'isola, da un forte contrasto tra l'esterno austero e minimalista e l'interno sfarzoso e riccamente decorato.

Concattedrale di San Giovanni, MaltaHDiStockphoto
Il fastoso interno della Concattedrale di San Giovanni a Malta.

Shopping per tutti i gusti e le tasche

Se siete amanti dello shopping, sicuramente non rimarrete delusi dalla vostra vacanza a Malta. La Valletta, la capitale, offre una moltitudine di negozi di abbigliamento, di casalinghi, di tessuti e un variopinto mercato, chiamato is-Suq, dove è possibile acquistare e assaggiare le specialità gastronomiche dell'isola sotto al suo elegante tetto coloniale.

A Sliema sorge, inoltre, il Plaza Shopping Complex un centro commerciale di 9 piani in cui negozi di brand locali e internazionali si alternano a bar e ristoranti dove rilassarsi tra un acquisto e l'altro.

La Valletta, shopping per le vie del centroHDiStockphoto
La Valletta, il luogo ideale per regalarsi un giro di shopping.

Le delizie della cucina tipica di Malta

La cucina maltese, probabilmente anche per via della vicinanza geografica, è molto simile a quella italiana. Durante una vacanza sull'isola è possibile assaggiare saporite zuppe di pesce, totani e aragoste o mangiare il coniglio speziato, il piatto tipico del luogo.

Tra una nuotata e un'escursione, quando vi assale un pò di languore potete deliziarvi con i pastizzi, ovvero, dolci di pasta frolla ripieni di ricotta e purea di piselli. A Malta, inoltre, come ormai in ogni rinomata meta turistica vi sono numerosi ristoranti di cucina tipica cinese, thai, francese, inglese e italiana.

Cibo tipico di MaltaHDhttps://www.istockphoto.com/it
Peccato di gola tipico dell'isola di Malta.

Vota anche tu!

Qual è la tua vacanza ideale?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.