Stai leggendo: The Resident: la prima scena in anteprima dell'episodio 11

Letto: {{progress}}

The Resident: la prima scena in anteprima dell'episodio 11

Stasera su FoxLife torna l'appuntamento col medical drama The Resident: ecco la prima scena tratta dall'episodio 11.

1 condivisione 0 commenti

Le conseguenze della morte di Lily Kendall hanno sconvolto, più o meno, tutti i protagonisti di The Resident. Stasera su FoxLife è di scena l'undicesimo episodio dal titolo Tutta la colpa alle infermiere. I primi minuti ci mostrano Nic e Conrad apparentemente di nuovo felici. Infatti, nell'appuntamento della scorsa settimana, il caso della fragile Lily li aveva fatti riavvicinare, ma il dottor Hawking non sembra aver superato del tutto il dramma della morte della paziente. L'amore della sua ex potrebbe aiutarlo in questo periodo molto difficile?

Qualcosa ci dice che le cose non saranno così semplici. Come suggerisce il titolo dell'episodio, qualcuno, forse, incolperà Nic e le sue colleghe della morte della giovane paziente, e a pagarne le spese saranno proprio le infermiere.

Per prepararci all'appuntamento di stasera, diamo uno sguardo a quanto accaduto nei precedenti episodi.

Visto il successo che sta riscuotendo all'estero, FOX ha deciso di rinnovare il medical drama per una seconda stagione. Nuovi casi clinici aspettano quindi Conrad e il suo team, che non si fermeranno davanti a niente e nessuno pur di denunciare la macchina burocratica che senza pietà regola le vite dei pazienti al Chastain. Al momento non si hanno notizie sulla messa in onda di The Resident 2, che potrebbe tornare all'inizio del prossimo anno sul canale FOX.

The Resident vi aspetta stasera su FoxLife, canale 114 di Sky, con l'undicesimo episodio della prima stagione a partire dalle ore 22:00.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.