Stai leggendo: Hair style capelli fini: i tagli corti delle celebrities da ricopiare

Letto: {{progress}}

Hair style capelli fini: i tagli corti delle celebrities da ricopiare

Quest'estate 2018 la tendenza saranno chiome effetto naturale e senza forzature. E per i capelli sottili le possibilità di cambiare beauty look sono varie. Vediamo la fotogallery per prendere spunto.

Keira Knightley taglio di capelli Getty Images

4 condivisioni 0 commenti

Con l’arrivo dell’estate la parola d’ordine è cambiare il nostro beauty look, perciò diamo un taglio alla nostra chioma invernale per capelli corti super alla moda. Le tendenze del momento in fatto di hair style dicono no a capelli troppo strutturati e pieghe visibilmente create ad arte - come onde molto marcate o capelli super lisci.

Quest’estate, potremo invece sfoggiare tutta la nostra naturalezza con capelli corti e medi che valorizzano la nostra bellezza nella sua semplicità. C’è né, dunque, per tutti i gusti e per tutti i tipi di capelli; non mancano, infatti, neanche i tagli per quelle teste con poco volume, come i capelli fini.

Capelli corti e medi: quale taglio scegliere se sono fini

Invece che usare una quantità spropositata di prodotti volumizzanti, scegliamo il taglio giusto per la nostra tipologia di capelli. Infatti, possiamo contrastare i difetti  per esempio con un taglio pari, che crea un effetto di pienezza e corposità. Prendiamo spunto dalle celebrities che hanno i capelli fini e che sfoggiano chiome perfette. Ecco qualche idea nella fotogallery.

Il carré

La soluzione migliore per i capelli fini è sicuramente un carré corto.

Carrè esempio taglio di capelliHDGetty Images

Possiamo optare anche per una variante di questo taglio un pò più lunga, con delle ciocche che ricadono sul davanti all'altezza della clavicola – magari con uno styling ondulato.

Il bob destrutturato

Altrimenti, possiamo scegliere il bob alleggerito con delle piccole scalature, per creare volume.

Bob destrutturato esempio tagli di capelli di Anne HathawayHDGetty Images

È un taglio ideale per i capelli fini perché le ciocche sono lavorate in modo da dare corpo anche alle lunghezze, evitando così che l’acconciatura risulti piatta.

Lo shag

Infine, se i capelli sono sottili anche lo shag è un altro taglio che può fare al caso nostro. È una capigliatura scalata e spettinata che andava di moda anche negli anni Settanta.

Taglio di capelli esempio HDGetty Images

Si tratta di un’acconciatura pratica, molto facile da gestire. Lo shag, infatti, si asciuga in modo naturale - a testa in giù – creando così un effetto spettinato che aiuta a dare volume.

Possiamo anche applicare qualche goccia di olio oppure un prodotto texturizzante a base di sale marino a seconda dell’effetto desiderato (satinato nel primo caso oppure mat).

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.