Stai leggendo: George Clooney, Tom Hanks e tutti gli altri attori apparsi da giovani in film horror

Letto: {{progress}}

George Clooney, Tom Hanks e tutti gli altri attori apparsi da giovani in film horror

Da qualche parte si deve pur cominciare, e per super divi come George Clooney, Tom Hanks e qualche altro nome noto di Hollywood si è trattato di accettare parti in film horror più o meno memorabili.

Gli attori George Clooney, Brad Pitt, Tom Hanks Getty, Just Jared

1 condivisione 0 commenti

Chi più, chi meno, ma ogni attore deve fare un po’ di gavetta, ed accettare ruoli non sempre ideali pur di cominciare a fare esperienza. Spesso si tratta apparire fugacemente in un episodio qualunque di una serie televisiva o di fare la comparsa in un film, uno dei generi in cui è più facile ritrovare volti familiari prima che diventassero noti è l’horror. Sono tanti divi di Hollywood che sono apparsi in qualche film di paura, non sempre meritevole. Ecco gli attori apparsi in horror quando erano sconosciuti.

1 - Tom Hanks - He Knows You're Alone (1980)

Un giovanissimo e riccioluto Tom Hanks fece il suo debutto in un lungometraggio con He Knows You’re Not Alone, che parla di una futura moglie perseguitata da un serial killer a Staten Island. Quando la donna viene aiutata da un ex amante, entrambi finiscono nel mirino del pericoloso stalker. In questo sconosciuto film diretto da Armand Mastroianni, Tom Hanks appare per 4 minuti nel ruolo di uno studente di psicologia.

2 - Kevin Bacon - Venerdì 13 (1980)

Valutazione metascore su IMDb bassissima per questo film del 1980 in cui due ragazzi (Kevin Bacon e Jeannine Taylor) sono i più ammirati tra gli animatori che vogliono riaprire le porte del campo estivo Crystal Lake, chiuso per anni dopo la morte per annegamento di un bambino. Innamorati, rilassati e divertenti, riescono a rubare una notte insieme prima che l’inferno si scateni su di loro: c’è infatti uno stalker che vuole ucciderli tutti. La morte di Bacon in questo film è... indimenticabile.

3 - Johnny Depp - Nightmare Dal profondo della notte (1984)

Un ventenne Johnny Depp debuttò in un film del maestro dell’orrore Wes Craven, Nightmare nel ruolo di Glen Lantz, uno studente dalla folta chioma castana che, insieme ad altre persone è fatto oggetto delle attenzioni di un serial killer che uccide le sue vittime mentre dormono. Depp è stato fortunato a poter vantare come primo ingaggio quello in un film del genere, che ancora adesso è molto apprezzato. Non altrettanto fortunato il suo personaggio, che -spoiler!- non scampa al killer, ma ci regala una delle scene di morte migliori di quegli anni.

4 - Jennifer Connelly - Phenomena (1985)

L’attrice premio Oscar ha debuttato come protagonista in un film del nostro Dario Argento: il suo unico altro lavoro al cinema era stato quello della giovane Deborah in C’era una volta in America. Nel film Jennifer Connelly interpreta una ragazza che ha l’incredibile abilità di comunicare con gli insetti, e viene mandata in un collegio in Svizzera, dove la sua particolare abilità la aiuterà a risolvere una serie di omicidi.

5 - George Clooney - La scuola degli orrori (1987) e Il ritorno dei pomodori assassini (1988)

Quella di Clooney ed i film horror scadenti è una storia più ricca: oltre a questi titoli, lavorò anche a Grizzly 2: The Concert. Finalmente poi i mille ruoli in TV l’hanno fatto approdare a E.R., il resto è storia. Certo, riguardando i suoi esordi (di cui il divo non ha mai fatto mistero) fa ancora più sensazione pensare che ormai, per sua stessa ammissione, è talmente ricco da non aver bisogno di lavorare.

6 - Richard Jenkins - Le streghe di Eastwick (1987)

A Richard Jenkins non è andata male: quando ancora la fama era molto lontana, recitò in un film di George Miller con Jack Nicholson e Cher. Da quel momento la sua carriera è fiorita, seppur quasi sempre in ruoli da comprimario, ma comunque può vantare ben due nomination all’Oscar, di cui l’ultima proprio quest’anno per La forma dell’acqua.

7 - Brad Pitt - Cutting Class Il ritorno di Brian (1989)

Di certo il film è oscuro, ma Brad Pitt è uno dei protagonisti ed appare già nella locandina. Si tratta di uno splatter con una vena di commedia nera, poco memorabile, se non fosse per la presenza di un 26enne Brad Pitt che sembra molto più giovane dei suoi anni.

8 - Leonardo DiCaprio - Critters 3 (1991)

Dopo alcuni ruoli in TV, DiCaprio approdò sul grande schermo nel terzo film della serie Critters, nel quale gli ormai noti alieni roditori e mangiatutto assediano un condominio di Los Angeles. Il quindicenne DiCaprio (all’epoca di Genitori in Blue Jeans) interpreta un ragazzino pieno di risorse in fuga dai minacciosi roditori.

9- Jennifer Aniston - Leprechaun (1993)

Solo un anno prima di diventare Rachel nella serie cult Friends, Jennifer Aniston recitò come protagonista di Leprechaun, il film in cui un sadico folletto si mette a uccidere tutti quelli che incontra nella folle ricerca per la sua pentola d’oro.

10 - Charlize Theron - Grano rosso sangue III: Urban Harvest (1995)

Gli anni di Furiosa ed Atomica Bionda erano ben lontani quando Charlize Theron debuttò al cinema in un dimenticabile terzo capitolo di una saga horror incentrata su malefici bambini che seminano terrore per diffondere il credo della setta di “Colui che Cammina nel Grano”.

11- Matthew McConaughey e Renée Zellweger - Non aprite quella porta IV (1997)

In questo film girato nel 1994 ma distribuito solo tre anni dopo, che segna il quarto capitolo di una saga horror molto conosciuta, McConaughey è uno dei pazzi omicidi mentre la Zellweger interpreta l’eroina di turno. Al tempo delle riprese, i due attori texani stavano per sfondare (lei in Jerry Maguire, lui in Amistad e Il Momento di uccidere), ed in realtà avevano già condiviso una scena in La vita è un sogno (1003) dove Renée Zeellweger è davvero solo una comparsa, ma queste collaborazioni sono state il fondamento di un’amicizia che dura ancora oggi.

12 - Paul Rudd - Halloween 6: La maledizione di Michael Myers (1995)

Ora lo conosciamo come Ant-Man, prima come attore comico ma negli anni ‘90 Paul Rudd era già idolo delle teenagers grazie al suo ruolo in Ragazze a Beverly Hills, il suo debutto cinematografico, che ha preceduto di qualche mese - in USA - l’uscita del 6 capitolo della saga horror Halloween, dove Rudd interpreta la versione adulta di Tommy Doyle, che nel film di Carpenter era solo un bimbo.

13 - Octavia Spencer - Drag Me to Hell (2009)

Octavia Spencer ha dovuto fare davvero tanta gavetta prima di diventare l’attrice che ad oggi è stata nominata ad un premio Oscar già tre volte. Tra le tante comparsate che le sono capitate c’è il ruolo di una cassiera di banca nel film di Sam Raimi Drag Me to Hell, in cui la responsabile dell’ufficio prestiti di una banca si trova a dover sfrattare una donna anziana dalla sua casa, diventando il bersaglio di una terribile maledizione. Se fate attenzione, la vedrete proprio sullo sfondo alle spalle di Allison Lohman durante il colloquio con l’inquietante signora Ganush.

14 - Tony Goldwyn - Venerdì 13: parte VI Jason vive (1986)

Anche il presidente degli Stati Uniti in Scandal è passato per il genere horror, nel sesto capitolo della saga Venerdì 13 dove interpretava la parte di una delle vittime di Jason, il quale lo coglie di sorpresa in un bosco che lui e la ragazza stavano attraversando in auto nel tentativo di arrivare più in fretta ad un campeggio dove erano attesi.

15 - Crispin Glover - Venerdì 13 Capitolo finale (1984)

Stessa saga cinematografica, ma un paio di anni prima. Doveva essere il capitolo finale, ed invece poi sappiamo che è proseguita. In questo film Crispin Glover, che solo un anno dopo avrebbe vestito i panni di George McFly in Ritorno al futuro, si esibisce in una danza a dir poco originale.

16 - Eva Mendes - Gli adoratori del male (1998)

La saga horror incentrata sul culto religioso di “Colui che Cammina nel Grano” in cui era apparsa Charlize Theron, due film dopo ha scritturato anche l’ancora sconosciuta Eva Mendes, in un film pessimo che fu distribuito direttamente in home video. Per fortuna che poi l’attrice ha ottenuto la parte in Training Day.

17 - Rachel Weisz - Death Machine (1994)

Rachel Weisz in una scena di Death MachineEntertainment Film
Rachel Weisz in una scena tratta da Death Machine

Il film che ha davvero lanciato la carriera di Rachel Weisz è stato La mummia, ma qualche anno prima era apparsa fugacemente nel ruolo di “junior executive” nell’iper violento Death Machine, in cui Brad Dourif interpreta un inventore di gadget che decide di ordinare ad una delle sue creazioni di uccidere i suoi ex datori di lavoro - ed ovviamente ne fanno le spese anche gli impiegati che si trovano sulla via.

18 - Rooney Mara - Urban Legend 3 (2005)

Il primissimo ruolo di Rooney Mara è stato quello di una studentessa sullo sfondo di Urban legend 3, nel quale la sorella maggiore Kate interpretava il ruolo della protagonista. Un film talmente scarso da non essere stato nemmeno distribuito al cinema.

19 - Amy Adams - Psycho Beach Party (2000)

Oggi è una delle dive più amate, ma anche lei ha dovuto accettare qualche ruolo non proprio entusiasmante: quello in Psycho Beach Party è al limite del ridicolo, un po’ come il film stesso. In questa commedia horror, Amy Adams interpreta la bella e garrula Marvel Ann, che in una scena in particolare si ritrova senza il pezzo inferiore del bikini.

20 - Michelle Williams - Specie mortale (1995)

Michelle Williams deve la sua fama a Dawson’s Creek, ma c’è anche un altro ruolo importante agli inizi della sua carriera, quello della versione giovane dell’aliena sexy e mangiauomini nel horror fantascientifico Specie mortale, che poi cresce per diventare Natasha Henstridge.

21 - Evangeline Lilly - Freddy vs Jason (2003)

La star di Lo Hobbit e Ant-Man (che tra poco tornerà al cinema in Ant-Man and the Wasp) ha avuto una delle sue prime esperienze di set cinematografico in Freddy vs Jason, dove è una comparsa al liceo, una ragazza che sta in piedi vicino ad un armadietto: bisogna tenere gli occhi ben aperti per vederla, ma la ragazza con la felpa verde dietro alla bionda Monica Keena è proprio l’attrice che pochi anni dopo avrebbe fatto fortuna con Lost.

22 - Demi Moore - Mutanti (1982)

Mutanti è stato il secondo film di Demi Moore: l’attrice all’epoca diciannovenne è la coprotagonista di questo film in 3D in cui il suo personaggio, Patricia Welles, deve riuscire a liberare il compagno Paul Dean da un parassita letale che egli stesso aveva creato.

23 - Sharon Stone - Benedizione mortale (1981)

Oltre dieci anni prima del cult Basic Instinct, Sharon Stone si affacciava al mondo del cinema e tra i suoi primi ruoli c’è di una delle protagoniste di un horror di Wes Craven, in cui il suo personaggio si trova a dover mangiare un ragno, ed è proprio da quella scena che è tratta l’immagine della locandina.

24 - Julia Louis-Dreyfus - Troll (1986)

La star di Veep ha debuttato nella commedia fantasy-horror di John Carl Buechler, dove interpreta Jeannette Cooper, una donna che si ritrova trasformata in ninfa grazie all’incantesimo di un troll che vuole tramutare tutto un palazzo in un mondo incantato. Il film è stato girato presso gli Stabilimenti Cinematografici Pontini di Roma.

25 - Mila Kunis - Piranha La morte viene dall'acqua (1995)

Questo film per la TV è nato nel solco del più famoso Piranha di Joe Dante, del quale tra l’altro ricicla anche alcuni effetti speciali. All’epoca delle riprese l’attrice aveva poco più di dodici anni, ma già incantava con i lunghi capelli castani e gli inconfondibili occhioni.

26 - Scarlett Johansson - Arac Attack Mostri a otto zampe (2002)

La Black Widow del MCU aveva già qualche ruolo all’attivo, tra cui L’uomo che sussurrava ai cavalli, ma la sua carriera ancora non era lanciatissima quando ha partecipato a questa commedia horror con David Arquette piena di ragni giganti. Un anno dopo sarebbe apparsa in Lost in Translation e La ragazza con l’orecchino di perla: film di serie Z (sebbene piccoli cult) sarebbero diventati un ricordo lontano.

27 - Katherine Heigl - La sposa di Chucky (1998)

Dopo Ma dov’è andata la mia bambina e prima di Rosewood, Katherine Heigl ha recitato ne La sposa di Chucky, il quarto film sulla bambola assassina che stavolta trova una compagna perfetta da uccidere e trasformare nella propria compagna terrificante: Jennifer Tilly, la cui amica e vicina di casa è proprio la futura Izzie Stevens.

28 - Jessica Alba - Giovani diavoli (1999)

Un anno prima di Dark Angel e due prima di Honey, Jessica Alba è comparsa in questo horror in cui recitava la parte della ragazza di Devon Sawa, un giovane le cui mani vengono possedute da un’entità maligna, portandolo ad uccidere la gente. Una premessa assurda per una commedia horror divertente.

29 - Patrick Dempsey - Stuff Il gelato che uccide

Il secondo ruolo (non accreditato) nella carriera del futuro McDreamy è una comparsata in un film il cui titolo è giù tutto un programma: Dempsey infatti interpreta un giovane che acquista la sostanza misteriosa (da noi tradotta come gelato) che riempie una città attirando gli zombi che ne sono golosi. Un giovane Dempsey a dir poco irriconoscibile.

30 - Keira Knightley - The Hole (2001)

Nessuno sapeva ancora che la sosia di Natalie Portman in Star Wars - Episodio I: La minaccia fantasma fosse proprio la Knightley, la quale non era nemmeno apparsa nel film che avrebbe lanciato la sua carriera (Sognando Beckham), quando uscì questo horror nel 2001. L’attrice inglese interpreta la bionda Frankie, studentessa popolare in un istituto esclusivo che durante una gita decide con tre amici di andare per conto loro ad esplorare un vecchio rifugio nucleare e con loro vi rimane intrappolata.

Sapevate già di questi ruoli nelle carriere dei divi di oggi? Ne conoscete altri?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.