Stai leggendo: Happy Mother's Day: tutte le mamme di Grey's Anatomy

Letto: {{progress}}

Happy Mother's Day: tutte le mamme di Grey's Anatomy

Festeggiamo la Festa della Mamma, la ricorrenza più affettuosa di sempre con la nostre serie TV preferita: quali sono le mamme più note della storia di Grey's Anatomy? Ecco la nostra top 5!

4 condivisioni 1 commento

Festa della Mamma, il giorno in cui si celebra uno dei legami affettivi più forti e solidi della nostra vita. Perché, come i proverbi tradizionali insegnano, "la mamma è sempre la mamma" e si merita davvero una giornata in cui ringraziarla per tutte le fatiche e i sacrifici che sopporta nella vita per rendere felici i propri figli.

Essere donne e mamme non deve essere certo facile, e il piccolo mondo di Grey's Anatomy sembra dimostrarlo alla perfezione.

Sullo sfondo dei corridoi del Seattle Grace Memorial Hospital, Shonda Rhimes dispiega le vite di mamme che devono affrontare difficoltà sempre diverse: donne e medici che cercano di regalare ai figli tranquillità e felicità, senza rinunciare alla propria carriera professionale o alle proprie gioie sentimentali.

Per celebrare questo Mother's Day nel migliore dei modi, ripercorriamo allora le storie delle mamme di Grey's Anatomy a cui ci siamo più affezionati.

  1. Meredith Grey
  2. Miranda Bailey
  3. Ellis Grey
  4. Izzie Stevens
  5. Callie Torres

1. Meredith Grey

L'adozione di ZolaHDPinterest

Meredith Grey è probabilmente uno dei migliori esempi materni dell'intera serie di Grey's Anatomy: pur non avendo avuto un ottimo modello di riferimento, la chirurga riesce a diventare una mamma affettuosa ed amorevole, grazie soprattutto alla vicinanza di un uomo come Derek, che l'ha amata ed aiutata in ogni momento della sua vita.

Ma Shonda Rhimes non le ha certo regalato una vita facile. Dopo la morte del Dottor Shepherd, Meredith si ritrova da sola a doversi occupare di tre figli: i primi due adottati, Zola Grey Shepherd e Bailey, ed il terzo nato invece dalla relazione d'amore con Derek e partorito poco dopo la sua morte, Ellis Shepherd.

Non deve certo essere facile per la Dottoressa Grey riuscire a farsi carico dei propri figli ed insieme sopportare la perdita del suo Grande Amore, eppure Meredith dimostra un'incredibile forza d'animo e riesce ad essere la mamma presente ed affettuosa che è diventata nel corso delle stagioni. 

2. Miranda Bailey

Dottoressa Miranda BaileyHDCrosscast

È di sicuro complesso essere Miranda Bailey e mamma al tempo stesso. Una donna dal carattere forte ed energico, un medico sempre alla ricerca della realizzazione professionale e della felicità personale.

Dopo aver cercato di rimanere incinta per ben sette anni, la gravidanza della Bailey arriva nella seconda stagione di Grey's Anatomy quasi fosse un miracolo. Il parto è forse una delle scene indimenticabili della storia del medical drama: mentre Derek sta operando Tucker Jones, all'epoca marito di Miranda, lei sta partorendo nell'ala opposta dell'ospedale, aiutata dal giovane specializzando George O'Malley.

Non è certo un caso che la Bailey decida di dare a suo figlio il nome di William George Bailey Jones. Ma nonostante questo inizio turbolento, la dottoressa si dimostra poi una mamma affettuosa, che cerca di far collimare i suoi doveri di medico con quelli di donna.

Una missione non facile, ma assolutamente possibile per una come Miranda Bailey.

3. Ellis Grey

Meredith ed EllisCrosscast

Non possiamo certo dire che Ellis Grey sia il miglior esempio di figura materna offertoci da Shonda Rhimes, eppure l'affetto che Meredith le dimostra ci aiuterà ad apprezzare un personaggio poco presente nell'infanzia della figlia.

Ellis sembra essere il chiaro esempio di madre anaffettiva, molto impegnata ad occuparsi della propria vita professionale e poco interessata a quella della sua famiglia. Chirurgo di grande importanza, fino al momento in cui si accorge di soffrire di Alzheimer, la Dottoressa Grey riesce a mettere da parte se stessa per aprire il suo cuore a Meredith solo in punto di morte, quando finalmente ammette di avere una figlia straordinaria, e non ordinaria come aveva sempre detto.

Certo, tra la sua relazione con il Dottor Webber e l'adozione di Maggie - sorellastra di Meredith - Ellis Grey non ci lascia un buon ricordo di sè, eppure sua figlia le rivolgerà sempre un pensiero nei momenti più belli e brutti della sua vita, come si fa per ogni mamma che si è amato. 

4. Izzie Stevens

Izzie e GeorgeHDCrosscast

Izzie Stevens merita di essere inserita in questo breve elenco delle mamme di Grey's Anatomy, perché in fondo si dimostra perfettamente all'altezza di questo ruolo.

Nonostante sia stata costretta a dare sua figlia in adozione, avuta all'età di appena sedici anni, la specializzanda riesce senza dubbio a recuperare il tempo perduto quando la incontra tra i corridoi del Seattle Grace Hospital.

Hannah è malata di leucemia ed Izzie decide di donarle il midollo osseo per risolvere la situazione. Un gesto di amore che solo una Mamma sa fare.

5. Callie Torres

La Dottoressa CallieHDCrosscast

Se c'è una condizione ben particolare di mamma, è senza dubbio quella di Callie Torres, che rimane incinta dopo una notte di sesso con Mark Sloan e decide di tenere la bambina.

Nasce così Sophia, che incarna alla perfezione tutte le speranze della dottoressa in un periodo alquanto difficile della sua vita. Forse per questo, o semplicemente perché l'istinto naturale di ogni donna porta in questa direzione, Callie si dimostra una madre incredibilmente affettuosa e comprensiva, che stringe un meraviglioso legame con la figlia.

La sua relazione sentimentale con Arizona poterà Sofia a crescere con due mamme, che poi si separeranno battibeccando tra loro per la sua custodia. Quello che stupisce della Torres è che, qualunque cosa accada nelle vicissitudini con la compagna, rimane sempre vicina a sua figlia, ricordo di Mark e suo affetto più grande.

L'abilità di Shonda Rhimes nel costruire i profili dei suoi personaggi è lodevole.

E lo è ancora una volta nella costruzione delle mamme di Grey's Anatomy, affettuose ed apprensive quanto basta, abili a destreggiarsi tra le responsabilità familiari e quelle lavorative, fragili e forti allo stesso tempo.

Mamme vere e proprie, perfette per ricordare questa ricorrenza. Happy Mother's Day!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.