Stai leggendo: Lo Stato Sociale annuncia il nuovo singolo Facile e un tour: ‘Un inno alla libertà’

Letto: {{progress}}

Lo Stato Sociale annuncia il nuovo singolo Facile e un tour: ‘Un inno alla libertà’

Esce il 25 maggio il nuovo brano de Lo Stato Sociale, Facile, che inaugura la stagione dei live estivi. Ecco quello che il gruppo ha raccontato in conferenza stampa, dalla crisi pre-Sanremo a Una vita in vacanza tour.

I ragazzi de Lo Stato Sociale per Una vita in vacanza tour Giuseppe Palmisano

2 condivisioni 0 commenti

Dopo il Festival di Sanremo, dove sono stati gli outsider che hanno sparigliato le carte della kermesse, i ragazzi de Lo Stato Sociale hanno scelto un profilo basso. Cosa non scontata, visti i riflettori puntati addosso e la (troppo) facile occasione per surfare sull’onda della visibilità.

Andando controcorrente, o forse semplicemente continuando a fare quello che hanno sempre fatto, i “regaz” sono tornati a suona nei club, in Spagna, per ritrovare quella dimensione più raccolta e per certi aspetti libera che appartiene loro.

Così, dopo il boom di Una vita in vacanza e alcune date all’estero, Lo Stato Sociale torna nel Belpaese e lo fa annunciando innanzitutto un nuovo singolo, Facile (dal 25 maggio), e cinque appuntamenti live nei festival estivi della Penisola.

Sanremo 2018 Lo Stato SocialeHDGettyImages

“Facciamo un grande circo quest’anno!”, dichiarano scherzando – ma non troppo – i cinque del collettivo che sulla musica parlano all’unisono, ma su altri temi (talent in primis) rivendicano il diritto di avere idee diverse. E continuano: “Scherziamo, ma sarà uno spettacolo molto bello, oltre due ore di suonato con tanta roba a cantare e vedere.

Vogliamo tornare a interagire in maniera molto forte col pubblico: quindi se non amate salire sul palco state a casa! Sarà un grande parco giochi perché divertirsi è uno dei gesti più rivoluzionari. Ora abbiamo rimesso in moto la macchina anche dopo esserci confrontati con gli errori del passato.”

Durante le cinque date live dell’estate faremo succedere tutto e il contrario di tutto.
Sarà un inno alla libertà.

A introdurre questo nuovo capitolo è il singolo Facile, nuovo estratto dall’album Primati presentato nella versione con le sole voci di Albi, Bebo, Carota, Checco e Lodo. Il brano porta la firma ormai ben riconoscibile de Lo Stato Sociale, tra luoghi comuni e paradossi snocciolati quasi come uno scioglilingua.

cover album primati Lo stato socialeUniversal Music/Garrinchia Dischi

Ironico ma non superficiale, il testo racconta le contraddizioni di una coppia che cerca nell’altro una via di fuga per rendere più vivibile il quotidiano. Impossibile non rinnovare il paragone con Rino Gaetano: “È un grande complimento, credo che lo spirito e la gioia del gioco ci accomuni”, osservano Lodo e compagni.

Eppure c’è stato un periodo in cui i ragazzi non hanno certo vissuto un periodo spensierato, fatto che finora è passato in sordina. A raccontare di un momento difficile sono gli stessi protagonisti: “Assorbire il colpo dopo Sanremo è stato più facile del previsto perché, per una volta, abbiamo anticipato la crisi.”

“L’abbiano attraversata prima, lo scorso anno; abbiamo vissuto un 2017 più complicato di quello che abbiamo raccontato o è apparso e abbiamo scoperto che, riorganizzando la nostra amicizia in relazione al lavoro, riusciamo a essere più solidi e compatti. La forza della band è stare assieme riuscendo a comprendere l’esigenza dei singoli.

La lavatrice sanremese ha collaudato un sistema che si è rivelato efficace anche nel sopportare un certo tipo di tensione.

Rimesso in sesto il quintetto, si guarda al futuro con nuovi brani già nel cassetto: “Continuiamo a scrivere anche se per ora non abbiamo un programma di uscita preciso. Siamo una macchina in costante produzione.

Abbiamo iniziato a scrivere subito dopo l’uscita del precedente disco e abbiamo continuato a farlo anche durante il tour 2016, cosa che non ci era mai successa prima. Stiamo scrivendo anche adesso: fumetti, libri e canzoni. È questo il nostro vero lavoro e l’esposizione ne è solo il risultato.”

Al via da Milano, Una vita in vacanza tour prevede un calendario di cinque date che Lo Stato Sociale non esclude possa allungarsi se dovessero “prenderci gusto”. Questi, per ora, gli appuntamenti estivi:

  • 8 giugno – Milano, Carroponte
  • 4 luglio – Padova, Sherwood Festival
  • 11 luglio – Collegno (TO), Flowers Festival
  • 13 luglio – Roma, Rock in Roma – Ippodromo delle Capannelle
  • 14 luglio – Molfetta (BA), Eremo

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.