Stai leggendo: Sarah Paulson parla della sua relazione con la compagna Holland Taylor

Letto: {{progress}}

Sarah Paulson parla della sua relazione con la compagna Holland Taylor

Sarah Paulson e Holland Taylor sembrano sempre più felici e capaci di non farsi fagocitare dall'attenzione del pubblico. Leggi le dichiarazioni rilasciate da Sarah.

Holland Taylor e Sarah Paulson Getty Images

1 condivisione 0 commenti

La relazione tra Sarah Paulson e Holland Taylor continua felicemente, almeno a giudicare dalla foto che le ritrae insieme per le strade di New York. 
Le due attrici sono state fotografate domenica 6 maggio a passeggio insieme verso il loro albero nell’Upper East Side.

Sarah Paulson e la compagna Holland Taylor CG Images

Per Sarah è un periodo davvero esaltante sia in amore che sul lavoro. Negli ultimi mesi i suoi impegni hanno incluso Bird Box, film di Susanne Bier con Sandra Bullock e John Malkovich, Ocean’s Eight con il suo ricco cast al femminile e le due serie TV Ratched e American Crime Story: Katrina. Dopo la partecipazione alla notte degli Oscar 2018, la coppia è ormai più che ufficiale. In fondo, la relazione va avanti da 4 anni ed è stata resa pubblica nel marzo del 2016 dopo una serie di valutazioni.

La differenza d’età è notevole (32 anni) e Sarah ha svelato che le fu sconsigliato di renderla pubblica. Secondo alcuni, avrebbe potuto danneggiare la sua immagine e di conseguenza la sua carriera. Non si tratta comunque della prima relazione pubblica con una donna più grande. Sarah è stata legata dal 2004 al 2009 all’attrice Cherry Jones, da cui la separavano 18 anni di differenza.

Sarah Paulson e l'ex compagna Cherry JonesHDGetty Images
Cherry Jones e Sarah Paulson, ai tempi della loro relazione

Oggi, Sarah definisce l’attenzione dei media nei suoi confronti “una danza divertente”:

Da un certo punto di vista quando vivi una relazione felice, vorresti dirlo a tutti quelli che vogliono saperlo. Da un altro punto di vista, c’è una sorta di…pasto della vicenda da parte delle persone. Questo non è un aspetto che mi piace, ma non voglio vivere la mia vita passando da una zona d’ombra all’altra

In fondo, Sarah è sempre stata una donna e un’attrice anticonformista. Lei stessa ha dichiarato di non voler vivere facendo quello che le persone si aspettano da lei. E indubbiamente, la sua relazione è l’espressione di questo suo modo di vedere la vita e l’amore.

E tu cosa ne pensi? Sarah fa bene a parlare della sua vita sicuramente non convenzionale?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.