Stai leggendo: Tom Holland di Spider-Man salva un randagio e lo porta dal veterinario

Letto: {{progress}}

Tom Holland di Spider-Man salva un randagio e lo porta dal veterinario

In una serie di Instagram Stories, Tom Holland ha documentato il salvataggio di un cane, che insieme ad un amico ha subito portato da un veterinario, facendo in modo che ritrovasse il suo padrone.

L'attore britannico Tom Holland Getty

2 condivisioni 0 commenti

Proprio come l’amichevole supereroe di quartiere che è il suo alter-ego sul grande schermo, il giovane attore britannico Tom Holland non ha saputo ignorare una situazione di pericolo di un cane incontrato per strada a Londra mentre si trovava col suo migliore amico, Harrison Osterfield: i due hanno subito deciso di prendersene cura, portandolo da un veterinario e lanciando un appello su Instagram per trovare il padrone. “Stavamo passeggiando per Kingston quando abbiamo trovato questo cane che sembra essere randagio da qualche giorno” dice l’attore in uno dei video che ha condiviso.

Se è vostro, per favore fatecelo sapere. Lo porteremo da un veterinario per assicurarci che stia bene.

Tom Holland con un cane incontrato per stradaHDTom Holland via Instagram
Tom Holland mentre lancia l'appello per trovare il padrone del cane

Entrambi i giovani hanno poi continuato a documentare le vicende del cane, prontamente battezzato Bruno, sulle loro Instagram stories: nelle immagini vediamo che hanno trovato il cane che sembrava disidratato e stanco, lo hanno portato a casa per farlo rifocillare - ci hanno giocato anche per un attimo - e poi si sono recati dal veterinario.

Poco dopo Tom Holland e Harrison Osterfield hanno condiviso un aggiornamento per far sapere che Bruno - anzi, Ruben- era stato lasciato in buone mani grazie al suo microchip, con il quale è stato possibile risalire al proprietario. Ci piace davvero tanto questo Spider-Man amante di cani!.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.