Stai leggendo: The Rock guadagna milioni di dollari con Twitter

Letto: {{progress}}

The Rock guadagna milioni di dollari con Twitter

Il fatto di avere milioni di followers sui social permette a The Rock di ottenere una gran quantità di soldi dagli studios che chiedono all'’attore di promuovere un suo film.

Dwayne Johnson alla premiere di Rampage Getty

3 condivisioni 0 commenti

Sappiamo tutti che i social possono tradursi in ingenti fonti di guadagno per tante celebrità, anzi, un utente qualsiasi in grado di usare in maniera davvero creativa e coinvolgente il suo feed su Instagram può aspirare a diventare una star.

Sembra dunque solo un’evoluzione naturale dello showbusiness quella di concedere usare i propri 280 caratteri di Twitter per promuovere un film solo dietro corresponsione di una lauta somma di denaro, o perlomeno questo è ciò che fa Dwayne “The Rock” Johnson.

Swipe left and enjoy the one of kind personal connection between me and my brotha @kevinhart4real. Kevin texted me this afternoon to tell me he posted something nice about my RAMPAGE box office success. Here’s a little taste of our off screen relationship 😂 Truth is I f*cking love my guy for life and our bond is a very rare and real one. Especially in this crazy business of Hollywood. #HardestWorkersInTheRoom #Repost @kevinhart4real ・・・ Congrats to my big bald unattractive friend @therock on killing the box office 2 weeks in a row with his new movie "Rampage"....Im happy as hell for you man. I know how hard you work and how much effort and energy goes into your craft. Continue to strive for greatness jackass....You are a inspiration to us all. Make sure y'all go check out "Rampage" people! #Brothers #BoxOfficeKillers

A post shared by therock (@therock) on

Variety infatti riporta che la star di Jumanji - Benvenuti nella giungla ormai acclude abitualmente una clausola nel suo contratto per cui ogni studio con cui lavora, se vuole che l’attore poi promuova il film sui suoi canali social, deve sborsare un milione di dollari in più. Questa è la somma richiesta per il suo prossimo progetto, Red Notice, atteso per il 2020. Come dice la famosa testata che ha diffuso la notizia, “Vuoi ottenere l’accesso ai 105 milioni di followers di Johnson su Instagram? Ti costerà qualcosa”.

Non che l’attore usi i suoi feed su Instagram e Twitter solo a scopo professionale: di recente infatti si è inserito nell’ondata di commenti alle discutibili affermazioni sessiste di DJ Khaled con un tweet dal sapore piccante.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.