Stai leggendo: Scandal 7, episodio 03: il ritorno di Fitz

Letto: {{progress}}

Scandal 7, episodio 03: il ritorno di Fitz

È andato in onda su FoxLife il terzo episodio della settima, e ultima, stagione di Scandal. Siamo al 101esimo giorno di presidenza di Mellie Grant: Fitz decide di fare ritorno dal Vermont.

1 condivisione 0 commenti

Nei primi due episodi della settima, e conclusiva, stagione di Scandal, il political drama made in Shondaland, abbiamo assistito ai primi giorni da Presidente di Mellie Grant e al contempo alle prime gesta da “comando” del BB-613della straordinaria, e ormai potentissima, Olivia Pope.

In particolare nella puntata della scorsa settimana, dal titolo Strette di mano, proprio mentre Olivia aveva deciso di aprire le porte della sua casa e del suo cuore (?) a un fascinoso giornalista televisivo, Fitz si è presentato innanzi alla sua porta senza alcun preavviso.

I 100 giorni

Nel terzo episodio di Scandal facciamo un salto indietro nel tempo a 100 giorni prima del ritorno dell’ex Presidente a Washington, e assistiamo ai suoi primi momenti da “uomo qualunque” in quel del Vermont durante i quali Grant decide di regalarsi qualche barlume di “umanità” licenziando la sua servitù, senza esimersi dal garantire loro un anno di stipendio pagato, imparando a cucinare, a fare la spesa e tentando di costruire, a suon di cene per raccogliere i fondi, una biblioteca a suo nome.

Fitzgerald Grant III ScandalHDABC

Per un uomo come Fitz la normalità però non può bastare e la mancanza di Liv (e di uno scopo) comincia a farsi esattamente come Marcus Walker sente quella della neo Presidente Mellie:

Mi sono ridotto a essere solo un uomo che amava una donna?

Fitz e Marcus sono due uomini persi senza le loro (ex) dolci metà, privi di obbiettivi che li possano,  col tempo, soddisfare, almeno fino a quando Eli non si presenta nella dimora di Grant chiedendogli un enorme favore e confessandogli chi è davvero Olivia:

La donna che amiamo sta scomparendo e tu devi fare qualcosa.

Fitz is back

Dopo aver ascoltato le parole di Eli, Fitz trova una nuova forza nell’idea di dover fermare Liv, ormai famelica di potere e senza alcun freno, e decide di partire una volta conclusi i primi 100 giorni di presidenza di Mellie, ovvero il tempo standard che il Presidente uscente dare al nuovo inquilino della casa Bianca per improntare la sua politica.

L'attore di Scandal Tony GoldwynHDABC

L’episodio 3 di Scandal 7, dall’emblematico titolo 101 giorni, si conclude con lo stesso cliffhanger di cui siamo stati spettatori nella scorsa puntata ma stavolta immortalato dal punto di vista di Fitz che, fermo innanzi alla porta di casa di Olivia, si ritrova davanti il grande amore della sua vita tra le braccia di un altro.

La settima stagione di Scandal va in onda ogni martedì in seconda serata solo su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.