Stai leggendo: Eurovision: tutto quello che c'è da sapere sull'edizione di quest'anno

Letto: {{progress}}

Eurovision: tutto quello che c'è da sapere sull'edizione di quest'anno

Una piccola ma preziosa guida per farsi trovare pronti all'edizione di quest'anno dell'Eurovision Song Contest.

Il logo di Eurovision Song Contest 2018 Web

3 condivisioni 0 commenti

Ormai all'Altice Arena di Lisbona è tutto pronto per l'edizione 2018 dell'Eurovision Song Contest. Il festival, che si conferma tra gli eventi musicali più attesi dell'anno (anche per via della sua inconfondibile impronta kitsch), parte ufficialmente l'8 maggio con la prima semifinale e continuerà il 10 con la seconda, per poi arrivare al gran finale di sabato 12.

A rappresentare l'Italia saranno Ermal Meta e Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente, canzone con cui hanno vinto l'ultimo Sanremo. Ricordiamo, infatti, che è proprio quest'ultimo il lasciapassare per il festival europeo. Al momento i bookmakers non li danno tra i favoriti, ma ormai si sa che non bisogna dare troppo peso alle previsioni, sia in positivo che in negativo.

L'Italia si esibirà direttamente alla finale, in quando tra i Big Five, ovvero i paesi che per primi hanno sostenuto l'Eurovision. Gli altri sono la Francia (rappresentata da Madame Monsieur con Mercy), Germania (Michael Schulte con You Let Me Walk Alone), Regno Unito (SuRie con Storm) e Spagna (Alfred & Amaia con Tu cancion).

Le serate saranno condotte da Filomena Cautela, Sílvia Alberto, Daniela Ruah e Catarina Furtado.

Gara e votazioni

Nel corso della prima semifinale si esibiranno 19 artisti, mentre nella seconda 18. Alla fine di ognuna ne verranno scelti 10 (per un totale di 20), che poi andranno di diritto alla finale per sfidare i già citati Big Five.

Le varie classifiche verranno stilate sommando il voto delle 43 giurie nazionali a quelli del televoto. Però attenzione: chi vorrà esprimersi da casa non potrà dare la preferenza al proprio paese.

La giuria italiana stavolta è presieduta dalla soprano Silvia Gavarotti. Insieme a lei il jazzista Sandro Comini, l’autore Matteo Catalano, le giornaliste Antonella Nesi e Barbara Mosconi.

Chi si esibirà nella prima semifinale

Bielorussia - Alekseev con Forever

Bulgaria - Equinox con Bones

Lituania - Ieva Zasimauskaitė con When We're Old

Albania - Eugent Bushpepa con Mall

Repubblica Ceca - Mikolas Josef con Lie To Me

Belgio - Sennek con A Matter of Time

Islanda - Ari Ólafsson con Our Choice

Azerbaigian - Aisel con X My Heart

Israele - Netta Barzilai con Toy

Estonia - Elina Netšajeva con La forza

Svizzera - ZiBBZ con Stones

Finlandia - Saara Aalto Monsters

Austria - Cesár Sampson con Nobody But You

Irlanda - Ryan O'Shaughnessy con Together

Armenia - Sevak Khanagyan con Qami

Cipro - Eleni Foureira con Fuego

Croazia - Franka Batelić con Crazy

Grecia - Gianna Terzī con Oneiro mou

Macedonia - Eye Cue con Lost and Found

Chi si esibirà nella seconda semifinale

Russia - Julija Samojlova con I Won't Break

Serbia - Sanja Ilić & Balkanika con Nova Deca

Danimarca - Rasmussen con Higher Ground

Romania - The Humans con Goodbye

Australia - Jessica Mauboy con #We Got Love

Norvegia - Alexander Rybak con That’s How You Write a Song

Moldavia - DoReDos con My Lucky Day

San Marino - Jessika feat. Jenifer Brening con Who We Are

Paesi Bassi - Waylon con Outlaw in 'Em

Montenegro - Vanja Radovanović con Inje

Svezia - Benjamin Ingrosso con Dance You Off

Ungheria - AWS con Viszlát nyár

Malta - Christabelle con Taboo

Lettonia - Laura Rizzotto con Funny Girl

Georgia - Iriao con For You

Polonia - Gromee feat. Lukas Meijer con Light Me Up

Slovenia - Lea Sirk con Hvala, ne!

Ucraina - Mélovin con Under the Ladder

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.