Stai leggendo: Lady Diana voleva che fosse il secondogenito Harry a diventare Re

Letto: {{progress}}

Lady Diana voleva che fosse il secondogenito Harry a diventare Re

In un nuovo libro sulla Famiglia Reale inglese, la giornalista Angela Levin svela un incredibile retroscena: Diana ha sempre pensato che fosse Harry, tra i suoi due figli, quello più adatto a diventare Re.

Lady Diana e Harry GettyImages

19 condivisioni 1 commento

Tutti i riflettori sono puntati sul Principe Harry.

Il secondogenito di Carlo e Diana sposerà il prossimo 19 maggio l'attrice di origini afroamericane Meghan Markle e il loro si preannuncia essere il matrimonio dell'anno. Nonostante l'incredibile felicità, Harry quel giorno non avrà accanto a sé la sua amatissima mamma, morta prematuramente in un incidente nel 1997.

I due avevano un rapporto speciale e da lei Harry ha ereditato l'amore per l'Africa e quell'indole ribelle e anticonformista che lo ha fatto entrare nel cuore del popolo. Non dovrebbe stupire, quindi, che Lady Diana volesse proprio il suo secondogenito sul trono.

Diana con Carlo e i figli Harry e WilliamHDGettyImages
Diana con Carlo e i figli Harry e William

Stando a quanto scritto dalla biografa Angela Levin nel nuovo libro Harry Conversations with the Prince - di cui sono stati riportati alcuni stralci da Express - la Principessa Triste non aveva dubbi sul fatto che Harry potesse diventare un ottimo Re, a differenza di William:

La capacità di Harry di far fronte alle situazioni, la sua disinvoltura con le persone e in generale il suo carattere hanno portato Diana a credere che avrebbe gestito il trono più facilmente di William. Lo  chiamava persino il 'Buon Re Harry'.

A quanto pare, Diana riponeva in William meno fiducia:

Diana con William si sentiva meno sicura. Lui non ha mai voluto essere Re.

William e HarryHDGettyImages
William e Harry

In realtà, alcuni mesi fa anche il Principe Harry ha dichiarato di non essere interessato al trono. L'ex scapestrato della Famiglia Reale ha sempre tenuto a precisare di condurre tutto sommato una vita normale, lasciando intendere che nessuna carica potrà mai cambiare il suo modo di essere e di fare:

C'è qualcuno della Famiglia Reale che voglia diventare re o regina? Non credo, ma dobbiamo assolvere i nostri doveri se è necessario.

Attualmente, William è il secondo in linea di successione al trono - subito dopo il padre Carlo - mentre Harry è il sesto, dietro ai suoi nipotini. I giochi, quindi, sarebbero ormai fatti: chi, però, conosce i suoi figli meglio di una mamma?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.