Stai leggendo: Le ricette dell'estate: i ghiaccioli leggeri al cappuccino

Letto: {{progress}}

Le ricette dell'estate: i ghiaccioli leggeri al cappuccino

Come affrontare le giornate caldissime d'estate? Ecco un'idea facile e veloce da realizzare: i ghiaccioli leggeri al cappuccino. Questi dolcetti freddi si preparano con ingredienti sani, non hanno zucchero e sono molto rinfrescanti e deliziosi.

Gelati al caffè Rodi Roșcata

9 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

Con l'arrivo dell'estate cambia anche la nostra alimentazione: pasti freddi, che richiedono poca preparazione, verdura cruda, insalate, frutta, gelati e ovviamente, ghiaccioli. Il ghiacciolo è un dolcetto freddo, preparato di solito con acqua, zucchero e vari aromi (spesso artificiali). Diciamo che, per le persone che seguono un'alimentazione sana oppure un regime dimagrante, questi ingredienti non sono molto indicati. Oggi ti propongo una ricetta sana dell'estate: i ghiaccioli leggeri al cappuccino, preparati con ingredienti sani, senza zucchero aggiunto e con aromi naturali.

Dolcetti congelatiHDRodi Roșcata

Per preparare i ghiaccioli ho usato la bevanda di mandorle senza zucchero, che puoi sostituire con qualsiasi altra bevanda vegetale oppure con del latte scremato. Ho dolcificato con dei datteri frullati e per dare sapore ai dolcetti ho usato il caffè. Siccome volevo dei ghiaccioli con una consistenza diversa, non dei semplici pezzetti duri di ghiaccio, ho aggiunto nel composto poco olio di cocco e dello yogurt greco. Grazie a tutti questi ingredienti, i ghiaccioli al cappuccino hanno una consistenza leggermente cremosa e non sono solo rinfrescanti ma anche nutrienti. 

Dolcetto congelatoHDRodi Roșcata

Le dosi indicate nella ricetta sono per 4 ghiaccioli, circa 54 calorie per ghiacciolo, di cui: 5,7 gr. carboidrati, 3 gr. grassi e 1,3 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usi). Ecco questa semplice ricetta.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 5 minuti
  • Cottura 60 minuti
  • Tempo totale 65 minuti
  • Dosi 4 ghiaccioli

Ingredienti

  • Bevanda di mandorle s.z. 150 ml
  • Caffè ristretto 60 ml
  • Caffè solubile 2 cucchiaini scarsi
  • Datteri 30 grammi
  • Yogurt greco 0 grassi 30 grammi
  • Cacao amaro 5 grammi
  • Olio biologico di cocco 10 grammi

Preparazione

  1. Metto in ammollo i datteri. Quando sono morbidi, frullo insieme allo yogurt greco e due cucchiai d'acqua di ammollo fino a che ottengo un composto omogeneo.

  2. Preparo il caffè con la moka, aggiungo il caffè solubile e amalgamo. Lascio stiepidire.

  3. Unisco la bevanda di mandorle con il caffè, il composto di datteri (se vuoi, aggiungi anche poco miele o della stevia) e l'olio di cocco (liquido). Amalgamo bene, verso negli stampi per ghiaccioli e metto nel frigorifero per 30 minuti. 

  4. Preparo una crema con del cacao amaro e acqua quanto basta (opzionale), verso qualche cucchiaino sopra ogni ghiacciolo e rimetto nel frigorifero fino a che diventano solidi.

  5. Per togliere il ghiacciolo dallo stampo, immergo per alcuni secondi in acqua bollente.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.