Stai leggendo: Deadpool volteggia sui tacchi nel video di Ashes con Celine Dion

Letto: {{progress}}

Deadpool volteggia sui tacchi nel video di Ashes con Celine Dion

Ashes è la commovente ed ironica ballad che compare nella colonna sonora di Deadpool 2.

2 condivisioni 0 commenti

Il seguito di Deadpool sta per arrivare al cinema, e la campagna promozionale si intensifica: Ryan Reynolds ieri ha condiviso il video ufficiale della canzone di Celine Dion che compare nella colonna sonora del film con dei post sui suoi canali social. 

Nel video vediamo Celine Dion al centro di un palco in un teatro vuoto che canta la potente ballad sul riemergere dalle proprie ceneri con un bellissimo abito grigioazzurro, e sullo stesso palco si esibisce anche Deadpool, fasciato nel suo costume completo di tacchi, che avanza lento e flessuoso come una ballerina, e poi comincia a volteggiare con grande leggiadria sulle note della canzone. Il video è inframmezzato da qualche brevissima clip del film, ma nulla che possa costituire spoiler, quindi doppiamente divertente.

Giorni fa Ryan Reynolds aveva anche condiviso una foto di un’altra gag promozionale davvero brillante: per congratularsi dell’enorme successo globale di Avengers: Inifnity War, l’attore ha infatti mostrato un messaggio che Tony Stark in persona avrebbe inviato a Deadpool anni fa, quando questi aveva chiesto di entrar a far parte degli Avengers. La didascalia recita: “Da un tipo che non sa mai quando smettere, sono felice che voi non l’abbiate mai fatto. Congratulazioni Avengers”.

Nel messaggio intitolato “Entrare a far parte degli Avengers” Tony Stark avrebbe detto:

 No. Assolutamente no. Vai a rompere al Professor X. No.

Firmando il tutto con un “Sinceramente, Tony Stark”. Deadpool è in effetti un personaggio nato nel mondo degli X-Men, di cui il Professor X è il leader, ma sebbene come quei film è prodotto da Fox e non da Disney (quindi non abbia legami diretti con il MCU), l’esistenza di Deadpool nel nel regno degli X-Men si limita alla prima apparizione di Ryan Reynolds nei panni del personaggio in X-Men le origini - Wolverine del 2009: per il resto, l’irriverente alter ego di Wade Watts vive in una zona grigia tutta sua. Il film esce in sala il prossimo 15 maggio.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.