Stai leggendo: Selena Gomez e il trend del momento: la treccia alta

Letto: {{progress}}

Selena Gomez e il trend del momento: la treccia alta

Tra le acconciature evergreen che spiccheranno anche quest'estate c'è la treccia, alta, stretta e intramontabile. Eccola in un look da copiare di Selena Gomez.

La treccia di Selena Gomez Instagram @selenagomez

1 condivisione 0 commenti

Le ciocche bold acid, i colori netti, le frange e i tagli regolari lasciano il posto in estate a una serie di nuovi trend hair più in linea con il clima caldo, il sole, i fiori, gli outfit beachwear. Tra questi non può mancare la mitica treccia, un'idea sempreverde che si abbina a tanti tipi di look.

In questo caso vi proponiamo la versione della fashion queen Selena Gomez, che ha sfoggiato una lunga treccia alta, come una ponytail, su un post su Instagram sponsorizzato da Puma, brand con cui collabora da tempo.

Nel post su Instagram di Selgo scorgiamo il retro della testa della celebrity, pettinata con la lunga treccia nera (la celebre popstar, dopo la parentesi Nirvana Blonde, è tornata al suo colore corvino tanto amato dalle fan). Selena ha scelto un'acconciatura classica, stretta e pulita che mette in risalto il viso, i grandi occhi scuri e gli orecchini supertrendy che porta ai lobi.

Quali sono i trend per le trecce nella primavera 2018? Se in prima linea c'è la moda delle mille treccine afro, non mancano neanche baby trecce incorporate in acconciature più complesse o chiome sciolte, trecce asimmetriche e destrutturate, trecce a coronamento di un bun, di un hairstyle raccolto, di una coda laterale, di ciocche sciolte e mosse o decorate con fiori e nastri.

Che ne pensate? Vi piace lo stile hair di Selena Gomez, che ha abbinato questa pettinatura ai mitici orecchini che stanno spopolando?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.