Stai leggendo: Quattro Mamme: la recensione della puntata di Bari

Letto: {{progress}}

Quattro Mamme: la recensione della puntata di Bari

Quattro Mamme, lo show dedicato a tutte le fatiche quotidiane che ogni madre deve affrontare, è ricominciato da Bari. Ecco cos'è successo durante la prima puntata e chi, tra le quattro protagoniste, è riuscita a coronare il sogno della propria famiglia.

4 condivisioni 0 commenti

Coccole, risate, capricci e disperazione. Quale mamma non incappa giornalmente in tutto questo? Flavio Montrucchio, Georgia Luzi e Tata Roberta lo sanno bene e anche quest'anno sono tornati per condurci nelle case delle madri italiane e scoprire cosa succede. 

Stavolta sono partiti dalla splendida Bari, la Parigi del sud, dove 4 intraprendenti mamme si sono sfidate per portare a casa la vittoria e realizzare il sogno dei propri figli. 

Ma cosa è accaduto durante questo primo episodio? E soprattutto, chi, tra la Mamma Timer, la Mamma Psicologa, la Bad Mom e la Mamma Divina l'ha spuntata, vincendo la puntata? Scopriamolo insieme.

A casa di Caterina: la mamma timer

La prima a finire sotto l'attento occhio delle mamme e del nostro amato team, è stata Caterina. Una donna di 41 anni forte, determinata, madre di 2 gemelli di 4 anni, Selene e Michele, che si è ritrovata a dover crescere da sola dopo la prematura scomparsa del suo compagno, che li ha lasciati quando i piccoli avevano solo 11 mesi.

Caterina non è il tipo che si piange addosso: detesta ogni forma di commiserazione e non ha mai avuto la pretesa di sostituire un ruolo che purtroppo non c'è più, quello del padre.

E una cosa l'ha subito messa in chiaro. Con le 3 sfidanti non andrebbe a prendersi neanche un caffè.

Quattro mamme, Bari, primo episodio: CaterinaHDcross cast

La sua casa, il rapporto tenero e intimo con i bambini, la dolcezza, ma anche un pizzico di severità nel gestirli, hanno subito convinto e catturato sia le mamme che il team, che hanno avuto solamente un piccolo, grande appunto da farle: l'uso smodato e ossessivo del timer. È mai possibile che ogni attività della sua famiglia debba essere scandita dal beep dello smartphone? Le mamme non hanno avuto dubbi: Caterina non ne avrebbe bisogno di quell'escamotage, il suo carattere le permetterebbe di gestire i piccoli senza l'aiuto di dispositivi esterni. 

Ad ogni modo il senso di famiglia che pervade la sua casa, l'allegria, l'ordine e i dolcissimi disegni attaccati sul frigo, dove Selene e Michele hanno raffigurato il papà come un angelo, hanno commosso e conquistato Flavio, Georgia, Tata Roberta e soprattutto le mamme, che hanno assegnato a Caterina un punteggio piuttosto alto: 21 punti, più sei momenti TOP, per un totale di 27 punti. Basterà per permetterle di portare i due gemelli a Londra?

A casa di Marilena, la mamma psicologa

Marilena, 32 anni, psicologa part-time, ha un grande desiderio: portare Anastasia, la sua bambina di 3 anni, in un parco acquatico. Ma questa è pur sempre una gara e le 3 sfidanti non hanno mostrato alcuna compassione durante l'ispezione nel suo appartamento, definito un mausoleo. Una cosa le ha davvero lasciate perplesse: la quantità di abitini della piccola Anastasia. E qualcuna si è posta una perfida domanda: Marilena è una mamma psicologa o una mamma psycho?

Comunque, se da una parte ne hanno ammirato la costanza e la presenza durante il momento gioco con la bimba, dall'altra hanno giudicato eccessiva il suo starle addosso, cercando di psicanalizzarla sempre e partecipando addirittura alla sua lezione di danza. Insomma, secondo loro Marilena farebbe bene a fare meno la professionista e più la mamma. Tata Roberta ha riassunto il comune pensiero con un preciso suggerimento: - perché e + spontaneità.

4Mamme, primo episodio Bari: Marilena, la mamma psicologaHDcross cast

Ma davanti ai capricci di una bimba di 3 anni, non c'è psicologa che tenga e il momento pappa lo ha dimostrato chiaramente. Marilena, per placare la piccolina si è avvalsa dell'uso di un provvidenziale tablet. Qualcuna ha storto il naso, ma qualcun'altra ha apprezzato. Quando ci vuole ci vuole!

Le attività svolte da Marilena durante la sua giornata da mamma, le hanno fatto guadagnare 17 punti, + 3 TOP, per un totale di 20. Poco sotto Caterina, ma ci sono sempre i 10 punti bonus che Flavio, Georgia e Roberta possono assegnare a una di loro. Sarà lei la prescelta?

A casa di Marcella, la mamma social

O, anche detta, la Divina. Un soprannome affibbiatole durante gli anni di Conservatorio, in cui Marcella studiava canto lirico. E che ha riadattato in un hashtag che adopera sui social per le foto con la figlia Sophie di 8 anni: #divinacomelamamma.

C'è solo una cosa che a Marcella, 40 anni, dispiace: il fatto di lavorare troppo e passare poco tempo con la bimba. Ma ciò che conta è la qualità e poi, se dovesse vincere, Sophie si ritroverebbe una meravigliosa sorpresa: conoscere i Me contro Te.

4mamme, primo episodio Bari: Marcella la mamma divinaHDcross cast

Appena le mamme sono arrivate nel suo appartamento, Marcella ha messo le mani avanti, dichiarando di essersi appena trasferita. Alcuni scatoloni sono ancora intonsi, ma qualcuno ha notato che il tempo per trovare il posto alle pasticche di collagene è stato trovato. Il fatto è che Marcella è davvero una donna curata, che ama la bella vita. Però, come spesso accade, la figlia è venuta fuori l'esatto contrario: timida, naturale e un po' selvaggia. E per una bambina così riservata, il rischio di farsi schiacciare da una personalità esuberante come quella della mamma, è dietro l'angolo. Proprio per questo, secondo qualcuna Marcella ha fatto bene a permetterle di intraprendere un'attività come quella di andare a cavallo, in cui la mamma non può far altro che rimanere a guardare senza intervenire. E anche l'idea della cena in tenda in salotto assieme al papà, sarebbe stata carina. Peccato che la piccola sembrava piuttosto voler stare per i fatti suoi. 

Insomma, le mamme non hanno respirato la sensazione di intimità e famiglia che si sarebbero aspettate. Solo Caterina ha apprezzato la personalità forte di Marcella e il punteggio non è stato dei migliori: 16 punti + un solo momento TOP, per un totale di 17. 

E per finire: Melania, la Bad Mom

Melania ha 37 anni e le idee piuttosto chiare sull'educazione della figlia Kalinda di 4 anni. Sa di essere una madre rigida ed è conscia che qualcuno potrebbe storcere il naso davanti alla sua intenzione di parlarle inglese fin da piccola e di insegnarle a suonare uno strumento. Ma Kalinda dovrà essere speciale e avere quel quid in più e pazienza se questo comporterà qualche sacrificio. 

Il fatto è che nessuna delle 3 mamme sembra aver apprezzato praticamente nulla del suo modo di gestire la casa e la piccola. Il lettino con le sbarre, i bisogni ancora nel vasetto, la colazione fatta in bagno, l'uso del fasciatoio. Tutto un po' troppo esagerato per una bambina che oramai ha 4 anni. Per non parlare del momento gioco. Su questo le mamme sono state categoriche: Melania non gioca con la figlia. Le insegna e basta. Tata Roberta ha invece apprezzato il fatto che Melania si prodighi così tanto per farle imparare un'altra lingua. Ma le ha anche consigliato di tornare ad adoperare l'italiano nelle situazioni più intime, come durante le coccole. 

4 mamme, primo episodio, Bari: Melania, la bad momHDcross cast

Neanche il momento pappa ha convinto le mamme: mangiare tutti e 3 pepite di pollo davanti alla TV non è sembrato il massimo. Insomma, a loro è arrivata un'eccessiva distanza fisica e affettiva. E stavolta i voti sono stati davvero bassissimi: 12 punti e nessun momento TOP.

Ma Quattro Mamme è uno show imprevedibile: non scordiamoci i 10 punti bonus che Flavio, Georgia e la Tata possono assegnare ad una delle mamme, ribaltando così il risultato finale.

4mamme, primo episodio, Bari: le protagonisteHDcross cast

Ma stavolta il nostro team è stato perfettamente d'accordo con le idee delle mamme. Così, la vittoria è andata a Caterina. La nostra Mamma Timer ha conquistato davvero tutti. Il suo piglio severo ma allo stesso tempo affettuoso e allegro ha davvero emozionato e la cosa più bella l'ha detta proprio una delle sue più agguerrite sfidanti, la divina Marcella: 

La complicità e la voglia dei tuo bambini di fare le cose con te è una cosa che io voglio guardare. E la voglio portare anche a casa mia.

4 Mamme: la vincitrice del primo episodio, Caterinacross cast

E dopo queste parole e questa bellissima sfida tra 4 mamme forti, decise, ma al tempo stesso fragili, che si sono messe in gioco senza paura, vi diamo appuntamento alla settimana prossima con la seconda puntata.

Ci vediamo mercoledì 9, alle 21.00, su FoxLife.

Non mancate!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.