Stai leggendo: Puma x MCM: la Limited Edition delle Suede in versione luxury

Letto: {{progress}}

Puma x MCM: la Limited Edition delle Suede in versione luxury

Puma, in occasione del 50esimo anniversario delle proprie Suede, ha pensato a un modello luxury in edizione limitata realizzato in collaborazione con MCM.

Le suede Puma x MCM Puma

0 condivisioni 0 commenti

Puma ha approfittato del Tribeca Film Festival a New York per festeggiare i primi 50 anni della sua sneaker più famosa, la Suede.

Proprio in questa occasione, avvalendosi della presenza scenica dei rapper Rapsody e Big Daddy Kane insieme sul palco, il marchio sportivo ha comunicato che arriverà una Limited Edition di scarpe pensate e realizzate insieme a MCM.

Dal 24 maggio sarà disponibile una lussuosa versione del modello di scarpe grazie all'esoso contributo del brand luxury. I monogrammi di MCM, marchio tedesco del comparto high profile, si uniranno quindi alle linee sporty e athleisure delle Suede di Puma. Le scarpe sono state presentate in due versoni cromatiche: nero e marrone e bianco e grigio. I modelli sono piuttosto simili, con delle lingue dorate che spuntano dalle sneaker in maniera piuttosto evidente, lacci bicolori e solette firmate da entrambi i marchi.

Collage di sneaker Puma SuedeHDPuma
Le scarpe Puma Limited Edition realizzate con MCM

Con 350 euro sarà possibile avere le proprie scarpe della Limited Edition ma non è finita qui: Puma ha annunciato che le scarpe saranno coordinate da una collezione di abbigliamento sportivo che segnerà sempre la collaborazione con MCM e sarà disponibile la prossima estate.

Collezione Puma x MCMHDPuma
Le sneaker e la collezione sportiva

Le scarpe possono essere acquistate da diversi retailer europei dopo il 24, ma bisogna affrettarsi perché le scorte non sono illimitate!

Se volete acquistare al volo un paio di queste lussuose Suede, potete portarvi avanti e memorizzare questo sito nei preferiti.

Scarpe Puma SuedePuma
Le scarpe della Limited Edition

Che ve ne pare? Vi piace questa Limited Edition che unisce due grandi brand dalle solide origini tedesche?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.