Stai leggendo: Sta per arrivare Heathers, la serie tratta dal film Schegge di follia

Letto: {{progress}}

Sta per arrivare Heathers, la serie tratta dal film Schegge di follia

La prossima estate

La serie TV Heathers

2 condivisioni 0 commenti

Il film Schegge di follia del 1988 con Winona Ryder diventa una serie TV intitolata Heathers. La serie sarebbe dovuta uscire in questo periodo negli States, ma per rispetto nei confronti delle sparatorie nelle scuole di Parkland, il debutto televisivo è stato posticipato negli States a luglio. Ora la Paramount ha comunicato che il pilot andrà in onda il 10 luglio.

Come nel film che l’ha ispirata, la creazione di Jason A. Micallef, racconta di Veronica Sawyer (Grace Victoria Cox ), un’adolescente senza pretese che si confronta con il trio di Heathers, le perfide della scuola, con l’aiuto dell’amico J.D. (James Scully).

Una novità della serie è che il trio di Heathers comprende due ragazze (Melanie Field e Jasmine Mathews) ed un ragazzo (Brendan Scannell) che si identifica come queer (non binario). Quest'ultimo, lanciatissimo, è anche il protagonista di Bonding, webseries presentata a Canneseries il festival delle serie TV di Cannes, incentrato su un giovane gay che fa da assistente a una mistress BDSM.

Shannen Doherty, che era una delle Heather nel film originale, apparirà anche nella serie, così come Selma Blair.

L'uscita in Italia non è ancora stata comunicata. Chi di voi non vede l'ora di tuffarsi in questa nuova, maligna serie?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.