Stai leggendo: Mean Tweets: gli Avengers di Infinity War leggono gli insulti in rete

Letto: {{progress}}

Mean Tweets: gli Avengers di Infinity War leggono gli insulti in rete

Benedict Cumberbatch, Tom Hiddleston, Chris Pratt, Scarlett Johansson ed altri membri del cast di Avengers: Infinity War hanno letto gli insulti a loro riservati dagli utenti di Twitter.

0 condivisioni 0 commenti

Dopo un’intera settimana in cui Jimmy Kimmel ha avuto come ospiti del suo talk show i membri del cast di Avengers: Infinity War, il presentatore lunedì ha tirato fuori un’ultima carta vincente, giocata a ridosso del weekend in cui il film ha fatto furore al box office, stabilendo un nuovo record di incasso per il fine settimana di apertura al cinema.

Ecco dunque che è tornato il fortunato segmento Mean Tweets, in cui celebrità del mondo dello spettacolo o dello sport leggono i tweet ingiuriosi che li prendono di mira personalmente: stavolta, ovviamente, era l’edizione a tema Avengers. Tom Hiddleston, Anthony Mackie, Scarlett Johansson, Sebastian Stan, Winston Duke, Elizabeth Olsen, Don Cheadle, Dave Bautista, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Samuel L. Jackson, Paul Rudd, Karen Gillan, Paul Bettany, Chadwick Boseman, Chris Pratt e Chris Evans hanno letto alcune delle offese riservate a loro dagli utenti del social network.

Ad esempio Samuel L. Jackson ha letto un post che diceva: “Visto che sto paragonando uomini e rettili, avete mai fatto caso che Samuel L. Jackson assomiglia ad una tartaruga azzannatrice?”. Chadwick Boseman, la star di Black Panther ha riso quando ha recitato: “Com’è possibile che il tizio di colore più figo della galassia abbia un nome da sfigato bianco come ‘Chadwick’?”. Tom Hiddleston invece è rimasto composto mentre sullo schermo apparivano le parole:

Tom Hiddleston è così fo***tamente brutto. Perché nessuno se ne rende conto?

Scarlett Johansson, poi, si è stupita quando il tweet che comparava le sue capacità di attrice a quelle di un sedano si è concluso con “odio i bianchi”, ed ha chiesto: “Cioè, ci odi proprio tutti?”. Il povero Dave Bautista sembra esser quello che accusa più il colpo, mentre Cumberbatch ha trovato il suo insulto piuttosto divertente e Paul Bettany ha ammirato la concisione del suo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.