Stai leggendo: Chi è il vero principe azzurro? La classifica dei principi disney

Letto: {{progress}}

Chi è il vero principe azzurro? La classifica dei principi disney

Il mito del principe azzurro è duro a morire ma grazie al canale Sky Cinema Principesse, gli aitanti principi Disney possono essere rivalutati e classificati sulla base di fascino e forza. Chi è il miglior principe azzurro di sempre?

Il principe azzurro migliore di sempre tra i principi Disney

20 condivisioni 0 commenti

In quasi tutti i film Disney, non c'è principessa senza il suo principe, che sia egli un effettivo erede al trono, un accattivante generale o un ladro affascinante. Questi aitanti giovanotti sono stati esaltati e spesso celebrati senza che si siano sempre guadagnati la gloria ricevuta.Vediamo di ripercorrere le loro storie, rivalutarli alla luce dell'evoluzione che le loro controparti femminili hanno fatto e classificarli sulla base di forza, carisma e fascino. Chi è tutt'oggi il principe azzurro che ogni donna vorrebbe avere al suo fianco?

10. Principe Ferdinand - Biancaneve e i sette nani, 1937

Principe di BiancaneveHDThe Walt Disney Company
Principe Ferdinand - Biancaneve ed i sette nani

Nel valutare il Principe Ferdinand bisogna essere indulgenti. È infatti il primo reale del primissimo lungometraggio della Walt Disney, non si può pretendere troppo. Nella versione italiana non ha neanche un nome di battesimo. Diciamo solo che il suo unico merito è quello di innamorarsi di Biancaneve ed arrivare al momento giusto nel posto giusto: quando c'è bisogno del bacio del vero amore per risvegliare la bella protagonista, avvelenata dalla perfida strega e regina Grimilde. Com'è possibile che sia vero amore se si sono visti di sfuggita una volta? Misteri di quegli anni e la ragione principale per cui il bel principe non riesce a muoversi dal fondo della classifica. 

9. Principe Naveen - La principessa e il ranocchio, 2009

Principe Naveen e TianaHDThe Walt Disney Company
Principe Naveen - La Principessa e il Ranocchio

Sarà forse perché la forza di Tiana, il suo sogno di aprire un ristorante come voleva suo padre e il suo carisma offuscano il fascino del principe Naveen ma va anche detto che il bel ragazzo non si è poi tanto impegnato per guadagnare posizioni. Donnaiolo e vanesio ha il solo pregio di redimersi, maturare e innamorarsi veramente di Tiana. Al nono posto per la sua bellezza e il suo amore per la musica jazz

8. Principe Filippo - La Bella Addormentata nel bosco, 1959

Principe Filippo - La Bella AddormentataHDThe Walt Disney Company
Principe Filippo - La Bella addormentata nel bosco

Se si parla di amore a prima vista, ecco che oltre a Ferdinand entra in scena anche il principe Filippo. Con la sua Aurora si incontrano nel bosco, si scambiano un duetto canoro sulle note di Lo So e si innamorano. Quasi nessuna differenza con il principe Ferdinand, si potrebbe obiettare. Il Principe Filippo però non si limita a cantare bene, essere un bel ragazzo e risvegliare Aurora dal sonno eterno grazie al suo bacio d'amore ma combatte anche la strega Malefica tramutatasi in drago. Anche se nel live action Maleficent, dove Malefica è interpretata da Angelina Jolie, il ruolo chiave di Filippo viene offuscato, nessuno osi mettere in dubbio i suoi sentimenti per la bella addormentata. 

7. Principe - Cenerentola, 1950

Principe CenerentolaThe Walt Disney Company
Principe - Cenerentola 1950

In inglese, il nostro generico principe azzurro, il salvatore con il cavallo bianco che si pensa che le donne aspettino ancora, si chiama Prince Charming. Questo è anche il nome del principe che si innamora di Cenerentola nel vederla con il suo incantevole vestito azzurro e le sue minuscole ma comodissime scarpette di cristallo. È vero, non combatte draghi o streghe cattive e non salva da maledizioni o sonni eterni ma è bello e caparbio, pur invaghendosi di una sconosciuta. La sua testardaggine nel ricercare la donna che gli ha catturato il cuore e non accontentarsi delle altre pretendenti lo rende degno della settima posizione... e vissero felici e contenti. 

6. John Smith - Pocahontas, 1995

John Smith - PocahontasHDThe walt disney company
John Smith - Pocahontas

Troppo bello e troppo biondo, John Smith non si classifica neanche come principe ufficiale ma si guadagna uno spazio in lista solo grazie alla sua metà, la principessa Pocahontas. Al bel capitano va riconosciuta però una crescita notevole, che da superficiale colonizzatore lo vede trasformarsi in uomo innamorato e consapevole dei propri limiti e del proprio destino senza la donna che ama. Alla perfetta messa in piega quindi si aggiungono redenzione e valore sul campo. 

5. Principe Adam/Bestia - La Bella e La Bestia, 1991

BestiaHDThe Walt Disney Company
La Bella e la Bestia

Alzi la mano chi non preferisce la Bestia problematica, scontrosa e tenera all'uomo affascinante, scorbutico e vanesio che il Principe Adam era prima di diventare "bestiale" in La Bella e La Bestia del 1991. Essendo la stessa persona però, vanno valutati entrambi, così, il "duo" raggiunge il quinto posto. Le due anime di Adam si fondono perfettamente nel momento in cui il vero amore si fa strada. ll principe rinuncia al sogno di tornare umano per ridare libertà alla sua Belle e fino alla fine si sacrifica per lei. Bel modo per riscattarsi da un passato di malefatte e vanità. Basterebbe forse un tocco di barba per acquistare qualche punto in più. Del resto lo suggerisce anche la Belle interpretata da Emma Watson ad Adam nel live action del 2017. 

Principe AdamHDThe Walt Disney Company
Principe Adam - La Bella e la Bestia

4. Aladdin, 1992

Aladdin, 1992HDThe Walt Disney Company
Aladdin

Aladdin non è un principe ma si finge tale per ottenere la mano della bella principessa Jasmine. Grazie al Genio che nella versione italiana ha la voce di Gigi Proietti, diventa il Principe Alì Ababwa e prova cosi l'ebbrezza della regalità e dell'opulenza. Ben presto capirà che per conquistare veramente il cuore di qualcuno bisogna essere sempre fedeli a se stessi ed alla propria essenza e questa consapevolezza lo rende un uomo affascinante e degno dell'amore di una principessa e della stima del padre di quest'ultima, il Sultano. Aladdin è un sognatore dal sorriso che ammalia ma l'aver dato vita ad un complesso girotondo di inganni e travestimenti per guadagnarsi i favori di Jasmine lo trattiene dal raggiungere il podio. 

3. Li Shang - Mulan, 1998

Li Shang - MulanHDThe Walt Disney Company
Li Shang - Mulan

C'è chi ha detto che Li Shang, grande amore della combattente Mulan, sia gay solo perché ha incominciato ad innamorarsi di lei quando la ragazza si fingeva un uomo. Il fascino di Shang invece sta proprio nel suo non aver paura di amare e stare accanto ad una donna cosi forte, indipendente come Mulan - e perché no anche mascolina se paragonata agli standard dettati dalle sue colleghe principesse, precedenti e successive. Perfetto non è, anzi, la sua cocciutaggine ed il suo orgoglio sono pari solo alla sua imponente bellezza e sono il motivo per cui vince solo la medaglia di bronzo. 

2. Flynn Rider - Rapunzel - L'intreccio della torre, 2010

Flynn Rider - RapunzelHDThe Walt Disney Company
Flynn Rider - Rapunzel

Come Aladdin, anche Flynn è un ladruncolo dal buon cuore e principe solo per acquisizione, grazie all'unione con Rapunzel. Quando uscì il film Rapunzel - L'intreccio della torre nel 2010, le principali riviste femminili lo inserirono tra i più affascinanti eroi disneyani di sempre ed in effetti il bel Flynn è stata concepito dalla Disney proprio per contrapporsi ai soliti stereotipi del principe azzurro di un tempo. Più che salvare, Flynn viene salvato e la sua storia d'amore con Rapunzel è sicuramente tra le più vere e imperfette viste finora. 

1. Principe Eric - La Sirenetta, 1989

Principe Eric - La SirenettaHDThe Walt Disney Company
Principe Eric - La Sirenetta

Sono passati quasi trent'anni, si sono susseguiti principi, ladri, capitani e sultani e intanto le eroine Disney hanno fatto a meno di un uomo nella loro vita e se la sono cavata egregiamente. Se c'è però un principe che non passa mai di moda per gentilezza, bellezza e cuore puro, quello è Eric, il grande amore di Ariel, la sirenetta irriverente e sognatrice. I suoi occhi azzurri sono il punto di svolta nella vita di Ariel che rischia tutto, il dono della voce ed il suo mare pur di stargli accanto. Oltre ad essere bello e gentile, è anche tanto coraggioso da combattere la strega del mare ad armi impari e come se non bastasse, ama alla follia il suo cane, il bobtail Max. Eric è dunque l'uomo perfetto ed il vero principe azzurro

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.