Stai leggendo: Gli ABBA annunciano la loro prima nuova canzone dopo 35 anni

Letto: {{progress}}

Gli ABBA annunciano la loro prima nuova canzone dopo 35 anni

Gli ABBA stanno per tornare: nuova musica, uno speciale in TV ed un tour davvero singolare.

Gli ABBA negli anni '70

6 condivisioni 0 commenti

Dobbiamo molto agli ABBA: look memorabili, canzoni indimenticabili, ed il musical Mamma Mia! La band svedese, che ha furoreggiato negli anni ‘70 e primi anni ‘80, si sciolse nel 1983, ma la loro musica continua ad essere suonata ovunque ancora oggi. Ora, con un post su Instagram, hanno annunciato di aver scritto due nuove canzoni, le prime in ben 35 anni.

❤️ #abbaofficial #abba

A post shared by @ abbaofficial on

I due brani sono stati creati per un’esibizione in cui gli spettatori vedranno non i membri della band in carne ed ossa, ma degli avatar. Di uno di essi conosciamo già il titolo: I Still Have Faith in You, che sarà utilizzato per uno speciale TV del prossimo dicembre. Nella dichiarazione pubblicata su Instagram leggiamo: “La decisione di andare avanti con l’emozionante progetto dell’ABBA avatar tour ha avuto conseguenze inaspettate.

Abbiamo sentito che, dopo 35 anni, sarebbe stato divertente unire di nuovo le forze e tornare in studio di registrazione. E l’abbiamo fatto.

Uno dei membri, Björn Ulvaeus ha rivelato qualcosa di questo progetto a Bruxelles, pochi giorni fa: al centro di tutto è uno show per la TV di due ore, coprodotto da NBC e BBC, che mostrerà i quattro artisti sotto forma di avatar. Le figure che vedremo, però, avranno l’aspetto dei cantanti del 1979, quando si esibirono durante il loro terzo ed ultimo tour. Nella dichiarazione sui social gli ABBA raccontano come è stato lavorare insieme di nuovo:

È come se il tempo fosse rimasto immobile, e fossimo stati via solo per una breve vacanza. Un’esperienza davvero piena di gioia!

Ed hanno concluso: “Saremo anche invecchiati. Ma il brano è nuovo. Ed è bellissimo”.

Dopo lo speciale in TV, gli avatar degli ABBA andranno in tour durante il 2019.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.