Stai leggendo: La cantante Halsey vuole congelare i suoi ovuli

Letto: {{progress}}

La cantante Halsey vuole congelare i suoi ovuli

La pop star Halsey ha deciso di congelare gli ovuli per proteggere la sua fertilità dall’endometriosi, malattia cronica da cui è affetta.

La cantante Halsey

1 condivisione 0 commenti

La cantante Halsey è stata una degli ospiti del talk show The Doctors andato in onda giovedì scorso dove ha ammesso di essere intenzionata, nonostante la giovane età, a congelare i suoi ovuli.

Come in molti sanno, la star 23enne ha scoperto da tempo di essere affetta da endometriosi, una malattia cronica complessa che, in alcuni casi, può portare anche all’infertilità e che, in particolare, è stata - nel 2016 - causa di un doloroso aborto spontaneo per Halsey poco prima di un concerto. Tale traumatica esperienza ha convinto la giovane donna a optare per la scelta di salvaguardare la sua fertilità fin da ora.

Count em like the stars ✨⭐️🌟💫(oh hi G in the back)

A post shared by halsey (@iamhalsey) on

“Ho 23 anni voglio congelare i miei ovuli” ha detto la cantante a The Doctors

Ho bisogno di creare una riserva ovarica perché sono abbastanza fortunata da avere questa scelta come opzione e ho bisogno di essere aggressiva per proteggere la mia fertilità, per proteggere me stessa.

Questa non è la prima volta che Halsey ha parlato pubblicamente dei suoi problemi di salute che in questi anni la hanno fatta spesso sentire "sbagliata" e "senza speranza". Proprio in virtù del percorso intrapreso alla luce del sole con grande coraggio, la musicista è stata a marzo scorso guest-star del Blossom Ball, evento di beneficenza che l’Endometriosis Foundation of America organizza annualmente a New York.

La cantante HalseyHD

Halsey, che in questo momento sta frequentando il rapper G-Eazy, non sta lottando contro la patologia unicamente a suo nome ma anche a nome di tutte le altre donne che potrebbero esserne affette senza saperlo. Come lei stessa ha sottolineato, è fondamentale sensibilizzare le persone sull’argomento e assicurarsi che le ragazze sappiano che essere doloranti durante le mestruazioni non è normale. 

Non è OK, non possiamo minimizzare il dolore di queste persone e dire alle giovani donne che sono suscettibili o ‘è solo il tuo periodo' perché potrebbe esserci un problema di fondo che potrebbe ucciderle. 

Cosa ne pensate delle parole e della comprensibile scelta di Halsey?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.