Stai leggendo: Florence Cocktail Week 2018: torna la gara tra bartender

Letto: {{progress}}

Florence Cocktail Week 2018: torna la gara tra bartender

Firenze si prepara a ospitare la Florence Cocktail Week 2018: da lunedì 30 aprile a domenica 6 maggio la città sarà protagonista di un festival della miscelazione.

Florence Cocktail Week 2018

1 condivisione 0 commenti

Firenze è di nuovo protagonista di una intera settimana dedicata alla miscelazione e ai cocktail. Dal 30 aprile al 6 maggio 2018, il capoluogo toscano ospiterà la terza edizione della Florence Cocktail Week.

Sette giorni di eventi, corsi, seminari e soprattutto cocktail preparati da 21 locali fiorentini. Se non hai già preso impegni, prenota un aereo o un volo e corri a Firenze per bere i migliori cocktail d’Italia.

Il programma della Florence Cocktail Week 2018

È il terzo anno consecutivo che Firenze ospita la manifestazione, che ha appena ottenuto il patrocinio del Comune. Il calendario degli eventi è ricchissimo e prevede un ospite d’eccezione. Si tratta di Philipe Bischoff del Manhattan Bar di Singapore, il bar entrato al settimo posto nella classifica del World’s 50 Best Bars.

La 7 giorni propone anche un omaggio speciale al marchio Negroni, che nel 2019 compirà 100 anni. Ci sarà infatti Mauro Mahjoub, noto come il Re del Negroni e proprietario del Boulevardier Bar di Monaco di Baviera. Proprio a lui saranno dedicate le variazioni sul tema Negroni che ogni bartender dovrà preparare per partecipare al contest finale di domenica 6 maggio.

Il contest

La giura del contest della Florence Cocktail Week 2018 è composta dai bartender Lucia Montanelli e Daniele Gentili, da Philipe Bischoff e dal giornalista Federico De Cesare Viola. Ma come funziona la gara? Durante la settimana, ogni locale propone 4 cocktail. Le proposte sono incluse nella Cocktail List FCW2018. Se decidi di partecipare alla Florence Cocktail Week, puoi scegliere i cocktail da assaggiare direttamente dalla lista che ti permette di usufruire anche di un prezzo speciale, pensato apposta per la manifestazione.

Nella lista ci sono i cocktail Abituali al Futuro, i cocktail twist con il Negroni, i cocktail RiEsco a Bere Italiano, prodotti solo con alcolici made in Italy, e i Signature Cocktail realizzati dai singoli bartender seguendo il loro personalissimo estro.

Al contest finale saranno ammessi solo 6 bartender, che si sottoporranno ai voti della giuria. I 6 finalisti verranno scelti in base a una serie di criteri come accoglienza, servizio e qualità della miscelazione.

Qui sotto trovi la lista completa dei locali partecipanti dove assaggiare i fantastici cocktail:

  • Atrium Bar - Four Seasons Hotel Borgo Pinti, 99
  • Bitter Bar Via di Mezzo, 28r
  • Ditta Artigianale Oltrarno Via dello Sprone, 3/5r
  • Empireo - Plaza Hotel Lucchesi Lungarno della Zecca Vecchia, 38
  • Gilli 1733 Via Roma, 1r
  • Gurdulù Via delle Caldaie, 14r
  • Harry’s Bar Lungarno A. Vespucci, 22r
  • Inferno Via Ghibellina, 80r
  • La Ménagère Via de’ Ginori, 8r
  • Le Pool Bar - Villa Cora Via Machiavelli, 18
  • Locale Via delle Seggiole, 12r
  • MAD Souls & Spirits Borgo S. Frediano, 36r
  • Manifattura Tabacchi Piazza di S. Pancrazio, 1
  • Osteria del Pavone Via del Pavone, 1r
  • Picteau Lounge Bar | Lungarno Hotel Borgo San Jacopo, 14
  • Pint of View Borgo Tegolaio, 17r
  • Rasputin Piazza Santo Spirito
  • The Cloister - Belmond Villa San Michele Via Doccia, 4
  • The Fusion Bar&Restaurant - Gallery Hotel Art Vicolo dell’Oro, 3
  • Viktoria Lounge Bar Via Verdi, 28r
  • Winter Garden Bar - The St. Regis Florence Piazza Ognissanti, 1

Allora, metterai in calendario la Florence Cocktail Week?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.