Stai leggendo: Ermal Meta e Moro favoriti all'Eurovision secondo i tabloid stranieri

Letto: {{progress}}

Ermal Meta e Moro favoriti all'Eurovision secondo i tabloid stranieri

Il testo di Non mi avete fatto niente è così forte e profondo che, secondo la stampa straniera, potrebbe far conquistare la vittoria a Ermal Meta e Fabrizio Moro al prossimo Eurovision, sbaragliando la concorrenza.

Ermal Meta e Fabrizio Moro RAI Sanremo

102 condivisioni 0 commenti

Dal 7 al 12 maggio, l'Altice Arena di Lisbona ospiterà l'Eurovision 2018.

Quest'anno saranno Ermal Meta e Fabrizio Moro, vincitori dell'ultimo Festival di Sanremo con la loro Non mi avete fatto niente, a concorrere per l'Italia. I due artisti saranno sicuramente presenti alla Finale, perché - ricordiamolo - l'Italia fa parte dei 5 'Big' che accedono di diritto alla serata conclusiva della kermesse.

Come accade sempre, si azzardano i primi pronostici sui vincitori e, a quanto sembra, il duo italiano sembra essere tra i favoriti. La stampa straniera crede che Meta e Moro abbiano tutte le carte in regola per sbaragliare gli altri artisti in gara, complice un testo di grande impatto - guerra e terrorismo sono tra i temi portanti del brano - e lo stile tipicamente melodico e italiano della loro canzone, seppure moderno e per nulla stantio.

Secondo Metro.com, ci sono grandi possibilità che l'Italia vinca "con il cuore e con la mente":

Il flow funziona bene con le voci, questa canzone potrebbe essere una delle sorprese dell'Eurovision. Se la performance sarà forte come il testo, l'Italia arriverà tra i primi 10 e potrebbe addirittura vincere.

Dopo la delusione dello scorso anno, quando Francesco Gabbani si è aggiudicato "solo" il sesto posto, Ermal Meta e Fabrizio Moro riaccendono la speranza di portare in Italia la prossima edizione dell'Eurovision. L'ultimo artista italiano a vincere il contest è stato Toto Cotugno nel 1990 con Insieme: 1992.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.