Stai leggendo: Le ricette migliori per la festa della mamma: dai primi ai secondi

Letto: {{progress}}

Le ricette migliori per la festa della mamma: dai primi ai secondi

Tutte le ricette migliori per la festa della mamma: scopri le nostre proposte che includono piatti come il bouquet di lasagne e le roselline di pasta sfoglia.

Le ricette migliori per la festa della mamma

5 condivisioni 0 commenti

Vuoi festeggiare la tua mamma con un pranzo o una cena preparato con le tue mani? Le ricette migliori per la festa della mamma devono essere semplici da preparare così non rischi di commettere errori e devono includere ingredienti freschi e leggeri. In fondo, le mamme si festeggiano nella seconda domenica di maggio quando le temperature sono già pienamente primaverili. Sono cioè sconsigliate le paste al forno troppo elaborate e i piatti caldi e invernali. Primi e secondi di carne e pesce con l'aggiunta di verdure sono sicuramente più adatti, e anche i dolci.

Stai attenta anche alla presentazione. Se il pranzo è il tuo dono per la festa della mamma, un impiattamento curato nei minimi dettagli è quasi come l'incarto di un regalo. Pronta per scegliere i piatti del tuo  menu? Qui sotto, trovi le migliori ricette per la festa della mamma. 

Mini quiche salmone e zucchine

Le mini quiche sono un antipasto coreografico e saporito. Puoi prepararle con la pasta sfoglia comprata al supermercato oppure con una pasta fatta a mano a base di farina e burro. Il ripieno, invece, prevede zucchine tagliate a julienne, salmone a listarelle, uovo sbattuto, panna, sale, pepe e parmigiano. Imburra i tuoi stampini, stendi la pasta in modo da formare delle tartellette, riempi con la tua farcia e inforna. Puoi servire le tue mini quiche sia tiepide che fredde, il sapore è sempre ottimo. 

Mini quiche salmone e zucchine per la festa della mammaHD

Pomodori ripieni di salsa tonnata

I pomodori ripieni sono dei finger food simpatici e leggeri. Inizia la preparazione tagliando i pomodori in due e svuotandoli della polpa. Per fargli perdere un po' d'acqua capovolgili su una gratella. Nel frattempo, prepara la salsa tritando in un mixer il tonno, i capperi, il succo di limone e la polpa dei pomodori. Per completare il piatto devi solo riempire i pomodori con la tua crema e portarli in tavola. Se sei indecisa su quali pomodori scegliere, opta per i camoni che hanno delle dimensioni medio-piccole perfette per questa ricetta.

Pomodori ripieni di salsa tonnataHD

Bouquet di lasagne ricce

Come stupire la tua mamma se non con un bouquet di lasagne? Vai al supermercato e compra delle lasagne ricce che dovrai farcire con la besciamella e il ragù alla bolognese con la carne trita. La difficoltà principale consiste nella preparazione delle rose di pasta, perché devi arrotolare le tue lasagne e disporle nella teglia in posizione verticale. Abbi l'accortezza di metterle molto vicine per impedire che si aprano in cottura. Se non ti fidi, puoi anche fermarle con uno stuzzicadenti. L'effetto finale è davvero invitante e scenografico. 

Bouquet di lasagne ricceHD

Involtini di melanzane con sorpresa

Chissà quante volte hai mangiato un piatto tradizionale come la parmigiana preparato dalla tua mamma. Ebbene, per la sua festa ti proponiamo degli involtini di melanzane con ripieno a base di maccheroni. Si tratta di una sorta di parmigiana rivisitata, semplice ma gustosa. Taglia la melanzane a fette e friggile in olio bollente. Cuoci i tuoi maccheroni e condiscili con sugo, ricotta e parmigiano. Metti su ogni fetta di melanzane i tuoi maccheroni, forma un involtino e inforna. 

Involtini di melanzane con maccheroniHD

Cartoccio di mare

Il nostro menu include un secondo piatto di mare con cottura leggera al cartoccio. Usa un semplice foglio di carta alluminio oppure un foglio di carta pergamena. Quest'ultima è particolarmente adatta al contatto con i cibi grassi e alle cotture in forno. Nel nostro cartoccio puoi mettere tutti i pesci e i crostacei che preferisci. Noi ti consigliamo, orate, cozze e gamberetti sgusciati con un misto di verdure, tra cui pomodori, carote e zucchine a julienne. Condisci tutto con olio, sale e pepe, chiudi il cartoccio e inforna a 200 gradi per circa 40 minuti. Il cartoccio di mare è un bella idea per un menu di festa perché si apre proprio come un regalo.

Cartoccio di mare con orata e verdureHD

Medaglioni di manzo con salsa al Porto

I medaglioni di manzo al Porto sono un piatto raffinato capace di conquistare qualsiasi mamma. Devi far rosolare i tuoi medaglioni infarinati in padella con il burro e sfumare con il Porto, un vino liquoroso apprezzato anche dai palati femminili. Quando la carne è rosata, toglila dalla padella e fai addensare il liquido di cottura al Porto fino a quando non forma una cremina.

Medaglioni di manzo con salsa con crema al PortoHD

Rose di pasta sfoglia alla cannella

Le roselline di pasta sfoglia sono il perfetto tocco finale di un menu dedicato alla mamma. Per la preparazione ti serve uno stampo da muffin in cui devi inserire le singole roselline. Taglia la pasta sfoglia in strisce regolari e spennellale con un misto di cannella e zucchero di canna. Arrotolate su se stesse in modo da formare tante roselline e infornale a 170 gradi per circa 45 minuti.

Rose di pasta sfoglia alla cannellaHD

Crostata al cioccolato

Se pensi a una torta della mamma, quale dolce ti viene in mente? Senza ombra di dubbio, la prima immagine mentale sarà quella delle torte di compleanno, ma subito dopo penserai alla crostata con la marmellata. Già, perché la crostata è la torta che tutte le mamme hanno preparato almeno una volta nella loro vita. Per questo ti proponiamo una versione più golosa con la frolla al cacao e un ripieno con crema pasticcera al cioccolato fondente e panna.

Crostata al cioccolato fondenteHD

Cosa ne pensi delle nostre ricette? Quale sceglierai per la tua festa della mamma?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.