Stai leggendo: Channing Tatum: la difficile vita dopo la separazione

Letto: {{progress}}

Channing Tatum: la difficile vita dopo la separazione

L’attore Channing Tatum si è di recente separato da sua moglie Jenna Dewan ma, secondo alcune fonti, la nuova vita da single non è semplice per la star.

Channing Tatum Jenna Dewan

1 condivisione 0 commenti

Il 3 aprile scorso Channing Tatum e Jenna Dewan, marito e moglie dal 2009 dopo il galeotto incontro sul set Step Up, hanno annunciato sui social la loro separazione di comune accordo ma quanto pare la nuova vita da single sta un po’ stretta all’attore.

Secondo alcune fonti vicine alla coppia, infatti, “la separazione è stata dura per Channing”, riporta Msn

Ha sempre avuto Jenna e la sua famiglia (i due sono dal 2013 genitori della piccola Everly ndr) da cui tornare a casa, quindi essere ufficialmente separato è stato un grande cambiamento per lui.

Ma se Tatum sta accusando la fine del suo amore con Jenna, la Dewan a quanto pare - e secondo altre fonti - si sta riprendendo molto bene: “ha un programma strapieno e una tonnellata di amiche alle quali appoggiarsi e con cui trascorrere del tempo”. 

La sua vita non è cambiata semmai è solo più occupata.

E a dimostrare che effettivamente Jenna è riuscita a mettere una pietra sopra alla sua relazione con Channing è anche il fatto che la star ha già rimosso il cognome da sposata dal suo account Instagram e, mentre Tatum ancora non ha pubblicato nulla, lei ha voluto ringraziare i suoi follower per il sostegno dimostratole in questo difficile momento forse, in gran parte, già superato.

Thank you guys for all your love. Love you right back ❤️💗🙏🏻

A post shared by Jenna Dewan (@jennadewan) on

Che ne pensate dell'inattesa fine dell'amore tra Channing e Jenna?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.