Stai leggendo: Ti senti uno schifo in questi giorni? Colpa di Saturno contro: ecco cosa fare

Letto: {{progress}}

Ti senti uno schifo in questi giorni? Colpa di Saturno contro: ecco cosa fare

Ogni pianeta con moto retrogrado, ovvero che visto dalla Terra sembra girare in direzione opposta, incide sulla nostra vita, non sempre in maniera entusiasmante. È il caso di Saturno, per cui ultimamente ci sentiamo più scariche e stanche.

Saturno

11 condivisioni 0 commenti

Stanchezza, tristezza, poca voglia di fare e mille domande esistenziali a ronzare in testa. "È bene portare avanti questa relazione?", "Il lavoro che ho scelto, mi rende felice?". Ammettetelo, in questo periodo vi sentite proprio uno schifo. Non è colpa di aprile, di dolce in queste settimane non c’è nulla, nemmeno il dormire. L’imputato è Saturno, dal 17 aprile entrato in Capricorno, cambiando la propria posizione e il proprio moto.

Domanda lecita: cosa significa fare i conti con Saturno in moto retrogrado? Risposta lucida: essere più stanchi, tristi, a volte del tutto negativi. Ve ne sarete rese conto vivendo la vostra quotidianità. Questo perché ogni pianeta retrogrado, ovvero che visto dalla Terra sembra girare in direzione opposta, incide sulla nostra vita, non sempre in maniera entusiasmante. Avere Saturno contro, in sostanza, non porta nulla di troppo piacevole. Almeno per quanto concerne l’immediato. Tra tutti i pianeti, rappresenta l’ordine, l’autorità, il razionale. Non proprio un padre, parliamo di un nonno severo, che ci richiama a riflettere sul nostro presente e, ovviamente, sul nostro passato.

Tavola astrologica.HD

Saturno simboleggia anche la posizione depressiva, una nebbia che, tuttavia, se attraversata con le dovute cautele, porta solo benefici. Nessuna paura, basta vivere le difficoltà del momento con il piglio giusto. Siamo entrate in un tempo difficile, in cui è complicato perfino trovare motivazioni e forze. Ma si tratta di un passaggio necessario, seppur dai tratti sgradevoli, per crescere come persone, cambiare atteggiamento, rileggere le nostre esperienze in maniera matura e responsabile e proiettarsi verso un futuro esaltante. Vietato restare fermi, sono due le direzioni in cui muoversi:

Rileggere il proprio passato

Quando in opposizione, Saturno invita a riflettere su tutte quelle limitazioni con cui facciamo i conti da quando siamo nate e da cui non riusciamo a liberarci. Quale miglior periodo, allora, per riprendere in mano il nostro passato e aprire le porte al cambiamento? Non c’è tempo migliore di questo per scavare nel proprio io, nella propria profondità e chiudere definitivamente con ciò che ci ha tenuto prigionieri fino ad ora.

Donna che rifletteHD

Imparare dagli sbagli e fare tesoro delle esperienze, tanto quelle negative quanto quelle positive, fatte: a questo serve, meditare sui giorni andati. Tagliate i 'rami secchi', lasciate cadere i pesi del tempo. Se avete sbagliato, chiedete scusa: continuare a vivere con sensi di colpa o questioni ingombranti, non porta alcun giovamento. Tutti possono prendere un abbaglio, l’importante è scegliere il perdono e l’amore.

Cambiate la vostra prospettiva, girate il punto di vista da cui siete solite guardare le cose. Il modo più concreto per venire a patti con il proprio passato, è rileggerlo in maniera lucida e intelligente. Un diario segreto, una chiacchierata con la vostra amica del cuore o uno psicologo: ogni strada è quella giusta. Abbiate il coraggio di intraprenderla.

Impegnarsi per diventare una persona migliore 

Una volta superati i traumi del passato e imparato da essi, arriva il momento di guardare avanti. Difficile farlo quando il presente non regala troppe gioie, lo sappiamo. Ma il tempo propizio è questo. Crescere non è mai una strada facile, prima di tutto perché implica un cammino lunghissimo. Faticoso arrivare alla meta, ogni passo è spesso una nuova partenza. In questi mesi in cui il moto di Saturno è retrogrado, è bene trovare le motivazioni giuste per una riflessione volta a migliorarci come persone.

Una donna con le braccia aperte.HD

Non c’è un’età sbagliata: più grandi o più piccole, non fa differenza. Si tratta di una fase difficile, ma fondamentale dal punto di vista umano. 'Ciò che segna, insegna', per dirlo con un adagio. Pensate alla relazione con il vostro lui, chiudetela se non vi fa stare bene con voi stesse. Il lavoro? Se vi spegne la passione, lasciatelo andare. Circondatevi delle persone giuste, date spazio alle emozioni e alle sensazioni positive.

Le scelte più difficili sono per i coraggiosi e il segreto è saper osare. Una volta finito tutto, potrete guardarvi alle spalle con orgoglio, misurando fieri i passi fatti. Con tanta consapevolezza in più e la certezza che, anche Saturno contro, non potrà abbattervi: perché se vissuto bene, questo periodo fatto di stanchezza, tristezza e mille domande esistenziali che ronzano in testa, vi migliorerà la vita.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.