Stai leggendo: In metropolitana con David Bowie: New York omaggia il Duca Bianco

Letto: {{progress}}

In metropolitana con David Bowie: New York omaggia il Duca Bianco

Poster, locandine e speciali MetroCards: la metropolitana di New York si colora con le immagini di David Bowie. L’iniziativa targata Spotify promuove la mostra David Bowie Is in corso al Brooklyn Museum.

David Bowie a New York GettyImages

20 condivisioni 1 commento

Mentre il Brooklyn Museum ospita (fino al 15 luglio 2018) la mostra itinerante David Bowie Is, l’intera città di New York rende omaggio al Duca Bianco. Cittadino della Grande Mela per buona parte della sua vita, Bowie ha abitato a Soho e proprio la fermata Broadway-Lafayette a Manhattan si è vestita in maniera speciale.

L’iniziativa promossa da Spotify vede, infatti, campeggiare le immagini dell’icona scomparsa nel 2016 sulle pareti e lungo la scalinata di accesso alla metropolitana. Ogni gradino va così a comporre il mezzo busto del musicista attraverso una gigantografia adesiva che corre letteralmente sotto i piedi.

Tutti gli scatti scelti per tappezzare la stazione sono la riproduzione di opere che fanno parte dell’esposizione dedicata a David Bowie. Un bel modo per invogliare a una visita al museo, insomma. Chissà cosa ne penserebbe il protagonista.

Le MetroCards dedicate a David Bowie

Per soddisfare la mania dei collezionisti più accaniti, oltre alle enormi locandine della mostra, sono stati realizzati anche degli speciali biglietti urbani in cinque versioni differenti. Da Ziggy Stardust ad Aladdin Sane, sulle MetroCards non manca nessuno dei personaggi più celebri a cui il Duca ha prestato anima e voce.

I tickets – avvisa tramite i social la società di trasporto newyorkese – sono in vendita esclusivamente presso le stazioni di Broadway-Lafayette e Bleecker Street. Attenzione, però: il numero è limitato a 250mila tessere, distribuite in maniera assolutamente casuale al costo di 6,50 dollari.

A complete set of #mta #davidbowie #metrocards ! #nyc #rare

A post shared by Annette J. Vazquez📰😎🏀 (@ajvazquez) on

Come successe con Supreme e Twin Peaks, anche questa volta c’è da scommettere che i fan non perderanno l’occasione di aggiudicarsi l’ennesimo gadget da collezione. La corsa alle MetroCards di David Bowie è già iniziata e la fila si allunga, con buona pace di chi ha fretta...: c’è da contemplare una leggenda.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.