Stai leggendo: Chris Pratt sul divorzio da Anna Faris: 'Essere divorziati fa schifo'

Letto: {{progress}}

Chris Pratt sul divorzio da Anna Faris: 'Essere divorziati fa schifo'

A distanza di alcuni mesi dalla fine del suo matrimonio, Chris Pratt ha commentato il suo attuale status di divorziato. L'attore di Guardiani della Galassia e l'ex moglie Anna Faris stanno facendo del loro meglio per crescere insieme il piccolo Jack.

Chris Pratt e Anna Faris

1 condivisione 0 commenti

Chris Pratt e Anna Faris si sono lasciati la scorsa estate dopo 8 anni di matrimonio, formalizzando la separazione in dicembre.

Sarebbe stato l'attore a chiedere il divorzio, a causa di differenze inconciliabili. I due hanno sempre dichiarato ai media di essere rimasti in buoni rapporti - smentendo le voci del presunto tradimento di lui con Jennifer Lawrence - e di avere intenzione di crescere in armonia il loro unico figlio, Jack (5 anni).

In queste ore, Pratt ha rotto il silenzio sulla fine del suo matrimonio in un'intervista rilasciata a Entertainment Weekly.

Chris PrattHD
Chris Pratt nel corso di una recente conferenza stampa

L'attore - prossimamente al cinema con Jurassic World: Fallen Kingdom - sembra non ritrovarsi nella sua nuova condizione di divorziato, nonostante sia stato lui a chiedere la separazione:

Il divorzio fa schifo. Ma alla fine abbiamo un bravo ragazzo, che ha due genitori che lo amano molto.

Chris Pratt ha ribadito che i rapporti tra lui e l'ex moglie sono ancora cordiali:

Stiamo trovando un modo per andare avanti rimanendo amici e siamo ancora gentili l'uno con l'altra. Non è l'ideale, ma penso che stiamo facendo entrambi del nostro meglio.

Anna FarisHD
Anna Faris nel corso di una recente apparizione pubblica

Dal canto suo Anna Faris, qualche tempo fa, ha espresso il proprio punto di vista sul valore dell'indipendenza e sul fatto di aver avuto paura all'idea che il suo matrimonio fosse in crisi, finendo per non affrontare la situazione:

Non bisogna aver paura di esplorare la propria indipendenza se si vede che le cose non vanno. La vita è troppo breve per restare in una storia quando senti che non funziona, se qualcuno non ti supporta o non ti apprezza pienamente.

Auguriamo a entrambi di ritrovare un po' di serenità.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.