Stai leggendo: Tradizionale, moderno, vegetariano: tre menu facili e sfiziosi per la festa della mamma

Letto: {{progress}}

Tradizionale, moderno, vegetariano: tre menu facili e sfiziosi per la festa della mamma

Il menu facile e sfizioso per la festa della mamma si è complicato a causa dei gusti culinari moderni: segui i nostri consigli per preparare i piatti giusti.

Menu per la festa della mamma

1 condivisione 1 commento

La festa della mamma si avvicina e vuoi stupirla con un pranzo o una cena fatta in casa? Non tutte le mamme sono uguali e non tutte le mamme hanno gli stessi gusti in cucina. Per stupire davvero la tua mamma dovresti preparare un menu in linea con le sue preferenze culinarie.

Non ti spaventare, siamo qui per aiutarti. La nostra proposta non include un unico menu facile e sfizioso per la festa della mamma, ma tanti menu per mamme classiche, mamme moderne e mamme vegetariane. Allora, armati di carta e penna e individua il menu più adatto per festeggiare la tua mamma nella seconda domenica di maggio.

Menu per mamme tradizionali

Il nostro menu per la mamma tradizionale è una sorta di pranzo della domenica semplificato. L’antipasto prevede un bel tagliere di salumi con grissini al pepe fatti in casa con la pasta brisé già pronta. Devi solo tagliare delle strisce di pasta, spolverarle di pepe, arrotolarle e cuocerle in forno per circa 10 minuti.

Ovviamente, il piatto forte è il primo: le lasagne alla crema di ricotta e basilico. Sbollenta le tue lasagne all’uovo e prepara una crema mescolando insieme ricotta, basilico tritato e besciamella. Forma le lasagne alternando le sfoglie di pasta alla ricotta e termina con uno strato di crema e una spolverata di parmigiano grattugiato.

 Lasagne alla crema di ricotta e basilico

I secondi tradizionali sono a base di carne. Per questo abbiamo pensato al filetto di maiale al latte. Un piatto semplice e gustoso che non necessita di contorno. Infarina il tuo filetto e fallo rosolare qualche minuto in padella con una noce di burro. Dopodiché, copri la carne con il latte e fai cuocere fino a quando non si forma una crema. Insaporisci con sale e pepe e servi.

Veniamo ora al dolce. La nostra proposta è una mousse di tiramisù al bicchiere. Come si prepara? Mescola mascarpone, zucchero a velo, vanillina e caffè fino a quando gli ingredienti non sono tutti amalgamati. Monta la panna e incorporala delicatamente nella crema al caffè. Trasferisci la tua mousse nei bicchierini e decora con una spruzzata di cacao.

Menu per mamme moderne

Le mamme moderne non disdegnano i finger food, sperimentano volentieri nuovi sapori e sono attente alla presentazione dei piatti. Il menu per la loro festa della mamma deve essere originale, stuzzicante e foodie. 

Iniziamo con l'antipasto di crostini di pane con caprino, miele e noci. Devi solo tostare il pane e lavorare il caprino in una ciotola con le noci tritate. Dopodiché, spalma la tua crema di caprino sui crostini e decora con qualche filo di miele e qualche fettina di pera.

Crostini di pane con caprino, miele e noci

Il nostro primo è costituito da piccoli sformati di penne avvolte nelle melanzane. Taglia le melanzane nel senso della lunghezza e friggile in olio bollente. Fodera degli stampini con le melanzane fritte e riempili con le penne lessate e condite con dadini di mozzarella, parmigiano grattugiato e olio. Inforna a 190 gradi per 15 minuti e servi i tuoi sformati caldi e filanti.

Le mamme moderne amano i secondi a base di pesce. Per questo ti proponiamo il nasello al pistacchio. Lessa i tuoi filetti di nasello in acqua, alloro, pepe, vino bianco e cipolla e servili su un letto di crema ai pistacchi. Per preparare la crema passa al mixer i pistacchi riducendoli in polvere e versali nella besciamella pronta. Mescola i due ingredienti a fuoco basso fino a ottenere un bel colore verde.

Concludi il menu con un semifreddo al caffè. Inizia la preparazione montando i tuorli con lo zucchero. Quando hai ottenuto una crema soffice, aggiungi il caffè freddo e mescola. Monta la panna e incorporala delicatamente nella tua crema. Trasferisci il semifreddo negli stampini e mettili in freezer per almeno 6 ore.  

Semifreddo al caffè fatto in casa

Menu per mamme vegetariane

Il nostro menu facile e sfizioso per la festa della mamma vegetariana inizia con le chips di patate dolci al curry. Taglia le patate dolci con una mandolina per ottenere delle fette molto sottili. In una ciotola mescola olio e curry e spennella le fettine di patate. Infornale per 20 minuti girandole a metà cottura. Servile con un bel bicchiere di prosecco e farai contenta la tua mamma.

Chips di patate dolci al curry

Il primo porta in tavola i profumi e i sapori della primavera. Si tratta di un risotto al limone con fiori di rosmarino. Prepara il risotto alla maniera tradizionale, con la tostatura al burro e la cottura nel brodo vegetale. A fine cottura, aggiungi il succo di limone e manteca con il parmigiano grattugiato. Porta in tavola il tuo profumatissimo risotto con qualche fiore di rosmarino nel piatto. 

Dopo il risotto, stupisci la tua mamma con un piatto semplice e coreografico: le zucchine ripiene di mollica di pane, pomodori secchi, capperi e dadini di formaggio con caglio vegetale. La ricetta è semplicissima devi solo svuotare le zucchine, riempirle con il tuo ripieno e cuocerle in forno.

Zucchine ripiene di mollica di pane

Infine, concludi con gli spiedini di fragole e banane al cioccolato. Taglia a fette le fragole e le banane e forma degli spedini. Servili con una ciotolina di cioccolato fondente fuso a bagnomaria, che la tua mamma userà per irrorare a piacere il suo spiedino di frutta. 

I nostri menu semplici e sfiziosi per la festa della mamma ti hanno conquistato? Quale preparerai?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.