Stai leggendo: Alberta Ferretti: la moda grintosa per l'Autunno/Inverno 2018-2019

Letto: {{progress}}

Alberta Ferretti: la moda grintosa per l'Autunno/Inverno 2018-2019

La donna di Alberta Ferretti abbandona le sue iconiche vesti eteree abbracciando con consapevolezza un ideale di femminilità forte e potente, decisamente più affine al mondo di oggi.

1 condivisione 0 commenti

Sulla passerella di Alberta Ferretti troneggia una grande scultura di Lorenzo Quinn, Gravity. Una donna è al centro dell'universo, sorretta da un uomo: il sesso femminile riveste un ruolo centrale, ma bisogna - specialmente in un periodo complesso come questo, macchiato dai recenti scandali legati alle molestie sessuali - ristabilire un dialogo con gli uomini.

Questo è il pensiero della stilista, che ha deciso - seguendo la scia già tracciata con la scorsa collezione Primavera/Estate - di abbandonare la sua ispirazione fiabesca e romantica in favore di uno stile decisamente più moderno e grintoso, multisfaccettato come l'animo della donna di oggi.

Bluse ampie e capi dalle spalle pronunciate dal mood anni '80 si miscelano sapientemente con elementi stilistici attuali e di tendenza: tulle, organza e chiffon lasciano spazio alla pelle nera e alle borchie metalliche; i minidress e le gambe velate da collant coprenti si sostituiscono agli abiti lunghi, per una collezione che è pensata principalmente per il daywear ma che non rinuncia, comunque, allo scintillio dei cristalli.

Particolarmente indovinata la scelta degli accessori: cinture metalliche e borse gioiello si affiancano a misteriosi cappelli a tesa larga e a stivali dal tacco alto.

Vi piace la svolta sexy di Alberta Ferretti per la prossima stagione fredda?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.