Stai leggendo: Tom Hardy è irriconoscibile come Al Capone nelle foto dal set di Fonzo

Letto: {{progress}}

Tom Hardy è irriconoscibile come Al Capone nelle foto dal set di Fonzo

Proseguono le riprese di Fonzo, il film sugli ultimi anni di vita di Al Capone, ed il suo protagonista Tom Hardy ci mostra il suo irriconoscibile aspetto in costume sul set.

Tom Hardy con il trucco per Al Capone

26 condivisioni 0 commenti

Proseguono a New Orleans le riprese di Fonzo, il biopic sugli ultimi anni di vita del gangster Al Capone, interpretato da Tom Hardy, e l’attore inglese ci mostra su Instagram qualche scatto in anteprima della sua incredibile trasformazione nel personaggio.

Aveva iniziato a farlo già all’inizio dell’anno, con immagini che lo ritraevano avvolto in volute di fumo in cui diceva che era arrivato “il momento per Al Cap”, poi piano piano ha cominciato a postare foto con la didascalia “Chasing Fonzo” (“inseguendo Fonzo”), particolari del volto, filtri che facevano capire poco, finché non è apparsa la prima immagine che inquadra l’attore per intero, seduto e con quello che immaginiamo essere un costume, ma ancora privo del make-up più pesante cui è giunto di recente.

Chasing Fonzo...🔥🙏🌅🇺🇸🌠🌠🌠🌠😇😇😇😇

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

Nel farci scoprire pian piano lo studio per le protesi ed il trucco che avrebbe indossato, Tom Hardy non era riuscito finora a darci un’impressione chiara dell’aspetto che avrebbe avuto la sua versione del famoso Gangster di Chicago…

Prep💡

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

... ma con le ultimi immagini condivise su Instagram riusciamo a farci un’idea migliore.

Chasing Fonzo ♠️

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

Il film è diretto dal regista di Fantastic Four Josh Trank, e si intitola Fonzo. La vicenda narrata dal biopic si concentra sugli ultimi anni di vita di Al Capone, segnati dalla demenza. le note di produzione infatti rivelano che nel film “il suo passato si confonde col presente, mentre terribili ricordi delle sue origini violente e brutali si fanno strada nella sua quotidianità”.

Mega awkward character misstep 👀

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

È un lato della storia di Al Capone meno conosciuto, e mai esplorato da altri film, che si concentravano soprattutto sul periodo in cui il gangster divenne nemico pubblico numero uno negli States al tempo del proibizionismo.

♠️🔥chasing Fonzo💯🌠🌠🌠😇😇😇😇

A post shared by Tom Hardy (@tomhardy) on

Il film non ha ancora una data d’uscita, ma non bisognerà aspettare tanto per vedere Hardy nel suo prossimo ruolo sul grande schermo: il prossimo 4 ottobre, infatti, si mostrerà nei panni di Venom in uno spin-off di Spider-man.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.