Stai leggendo: Brad Pitt frequenta il genio del MIT Neri Oxman

Letto: {{progress}}

Brad Pitt frequenta il genio del MIT Neri Oxman

Si fanno sempre più insistenti i rumor che alludono a una relazione tra Brad Pitt e Neri Oxman, architetto e scienziato, nonché docente del MIT. C'è chi, però, sostiene che i due siano solo buoni amici.

Brad Pitt e Neri Oxman

2 condivisioni 0 commenti

Dopo il divorzio da Angelina Jolie, Brad Pitt ha attraversato mesi molto tormentati. Per l'attore non è stato affatto semplice digerire la fine del suo matrimonio, ma a quanto pare quei tempi bui sono ormai solo un ricordo.

Nelle ultime settimane, si è parlato tanto di un presunto nuovo amore nella vita di Brad Pitt: Neri Oxman, docente universitaria del MIT, architetto e scienziato di fama internazionale. Una donna colta, carismatica e incredibilmente bella che non ha nulla da invidiare alla magnifica Angelina.

I due si conoscerebbero dallo scorso autunno e da allora sarebbero inseparabili, ma secondo alcuni insider in realtà si tratterebbe solo di un rapporto platonico, perdipiù senza alcuna implicazione romantica.

Come riportato da ETOnline, Brad e Neri hanno molte cose in comune: un amico ha deciso di farli conoscere pensando che la Oxman potesse aiutare molto Brad nella sua ritrovata passione per la scultura e l'architettura.

Hanno legato subito e sono stati vicini per mesi. Hanno così tanto in comune intellettualmente e si godono l'uno la compagnia dell'altra. Brad è felice di non avere a che fare solo con persone di Hollywood e i suoi amici amano Neri: è bella, intelligente e con lei non si può sbagliare.

La splendida Neri Oxman, architetto e docente universitariaHD
La splendida Neri Oxman, architetto e docente universitaria

Dalle parole dell'insider è chiaro che i due sarebbero solo amici, ma che tutti fanno il tifo perché diventino una vera coppia. Neri Oxman (43 anni) è stata sposata con il compositore argentino Osvaldo Golijov ed è anche un'artista: alcune sue opere sono state esposte al Centre Georges Pompidou di Parigi e al MoMA.

Come si dice, Brad? Se son rose...

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.