Stai leggendo: Chanel Métiers d’Art 2017/2018: ad Amburgo sfila lo stile marinaro

Letto: {{progress}}

Chanel Métiers d’Art 2017/2018: ad Amburgo sfila lo stile marinaro

Ve la ricordate? La sfilata Chanel Métiers d’Art 2017/2018 ha incantato Amburgo, con cappellini da capitano di vascello, ampi maglioni con le trecce e pizzi. Ecco le immagini più belle e rappresentative del fashion show di Karl Lagerfeld.

1 condivisione 0 commenti

Sono passati ormai diversi mesi dallo scorso dicembre, quando Chanel ha fissato fuori calendario - come di consueto - uno dei suoi appuntamenti più attesi. La sfilata Chanel Métiers d’Art è un omaggio che la Maison francese guidata da Karl Lagerfeld rivolge ogni anno all'artigianato e al sapiente lavoro dei professionisti della moda che, solitamente, operano nei backstage.

L'ispirazione arriva dal mondo marinaro: pantaloni palazzo cropped molto ampi con bottoni in bella vista, maglioni oversize dalla trama a trecce e cappotti doppiopetto hanno caratterizzato il fashion show di Chanel, che ha visto nel front row alcune delle sue ambasciatrici di bellezza e di stile più famose, come Lily-Rose Depp e Kristen Stewart.

Uno dei look più belli visti da ChanelHD
Uno dei look più belli visti da Chanel

Immancabile, come da tradizione, il tweed: il tessuto simbolo della Maison francese è stato affiancato a dettagli gioiello e impreziosito da trame con fili iridescenti, all'insegna del lusso e del bello.

Tweed e copricapi velati da ChanelHD
Tweed e copricapi velati da Chanel

Gli accessori sono stati grandi protagonisti: in particolare il cappello da marinaio, grande trend del 2018 in tutte le sue varianti, da quelle minimal alle più elaborate. Tra i modelli più belli segnaliamo quello con veletta, perché la donna Chanel - seppure intrepida come un capitano di vascello - è sempre incredibilmente chic.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.