Stai leggendo: Patrick Dempsey ha presentato a Canneseries La verità sul caso Harry Quebert

Letto: {{progress}}

Patrick Dempsey ha presentato a Canneseries La verità sul caso Harry Quebert

L’ex dottor Stranamore di Grey’s Anatomy, Patrick Dempsey, è stato tra gli ospiti più attesi del Festival Canneseries come protagonista di La verità sul caso Harry Quebert.

Patrick Dempsey a Canneseries

17 condivisioni 0 commenti

La verità sul caso Harry Quebert, serie TV che segna il ritorno sul piccolo schermo di Patrick Dempsey, ha aperto sabato scorso la prima edizione del Festival Canneseries.

L'attore Patrick DemspeyHD

L’amatissimo interprete del Dottor Stranamore di Grey’s Anatomy, che ha lasciato il longevo medical drama nel 2015, è stato infatti tra gli ospiti d’onore della giornata inaugurale della neonata kermesse dove ha presentato, fuori concorso e in anteprima mondiale, lo show che traspone l'omonimo best seller di Joel Dicke i cui 10 episodi sono diretti dal premio Oscar Jean-Jacques Annaud.

La verità sul caso Harry Quebert il posterEpix

In La verità sul caso Harry Quebert, che andrà in onda prossimamente oltreoceano su Epix, Dempsey interpreta il professore e romanziere Harry Quebert accusato di aver ucciso la quindicenne Nola Kellergan, ritrovata sepolta senza vita nel suo giardino, con cui aveva instaurato una una relazione.

Dempsey si è presentato sorridente ed entusiasta sul pink carpet di Cannesseries dove, accompagnato dalla moglie Jillian Fink, ha sfoggiato per la premiére della sua inedita serie TV un elegante completo color crema made in Italy di Loro Piana.

Anche voi non vedete l'ora di godervi il bel Patrick nel complesso ruolo di Harry Quebert?

Vota

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.