Stai leggendo: Insalata di asparagi e feta light

Letto: {{progress}}

Insalata di asparagi e feta light

Una pietanza primaverile, dal gusto fresco, l'insalata di asparagi e feta light è ottima per concludere un pranzo o una cena con leggerezza. Ecco un'idea veloce per portare in tavola un piatto sano e nutriente con degli asparagi croccanti.

Verdura e formaggio

3 condivisioni 0 commenti Il voto di 1 utente

A fine marzo inizia la stagione degli ortaggi che io amo particolarmente: gli asparagi. Questa verdura è ottima per la depurazione dell'organismo e si presta benissimo alla preparazione di diversi piatti. Per sfruttare al massimo le proprietà degli asparagi, ho preparato una semplice insalata di asparagi e feta light: leggera, sana e molto nutriente.

Asparagi, pomodorini e formagioHD

Per avere un'insalata deliziosa è importante scegliere gli asparagi freschi: devono essere solidi al tatto, avere il colore verde chiaro e le punte di colore più scuro (se tendono verso il giallo, gli asparagi non sono freschi). Prima di cuocere, lavate bene gli asparagi ed eliminate la parte bianca che di solito è più legnosa. Se gli asparagi sono più maturi, pulite il gambo con un pelapatate o con il coltello. Gli asparagi teneri vengono cucinati per massimo 5 minuti in abbondante acqua salata (o al vapore) e, per mantenere la loro croccantezza, bisogna scolare e immergere per alcuni minuti in una ciotola con acqua molto fredda (in questo modo fermate la cottura quindi la verdura rimane croccante e mantiene il bel colore).

Nella mia insalata ho abbinato gli asparagi con della feta light (che potete sostituire con delle scaglie di parmigiano o grana) e pomodorini. Per dare ancora più croccantezza, ho aggiunto dei gherigli di noci. Potete cuocere gli asparagi prima, conservare nel frigorifero in un contenitore ben chiuso e condire con il resto degli ingredienti prima di servire. Ecco come ho preparato la mia insalata di asparagi e feta light.

Informazioni

Ingredienti

  • Punte di asparagi 20
  • Pomodorini 10
  • Scalogno Mezzo
  • Feta light 100 grammi
  • Gherigli di noci 20 grammi
  • Olio d'oliva 2 cucchiaini
  • Sale Un pizzico
  • Pepe nero A piacere

Preparazione

  1. Lavo gli asparagi, taglio la parte bianca e metto a cuocere in acqua salata per massimo 5 minuti. Scolo e trasferisco in una ciotola con acqua fredda e cubetti di ghiaccio per qualche minuto. Scolo di novo e trasferisco su uno strofinaccio pulito per farli asciugare bene.

  2. Trito molto finemente lo scalogno e taglio a cubetti i pomodorini. Aggiungo l'olio di oliva, un pizzico di sale (non esagerate, la feta è già salata), un pizzico di pepe e amalgamo bene.

  3. Taglio a cubetti il formaggio feta e trito le noci a pezzetti piuttosto grandi.

  4. Dispongo gli asparagi lessi su un piatto, guarnisco con due cucchiai di composto preparato con i pomodorini e scalogno. Cospargo con dei cubetti di feta, noci tritate e spolvero con del pepe nero macinato fresco.

  5. Servo l'insalata con del pane abbrustolito, con dei crostini di pane oppure con dei cracker integrali.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.