Stai leggendo: Empire 4: recensione dell'episodio 10, il primo della seconda parte

Letto: {{progress}}

Empire 4: recensione dell'episodio 10, il primo della seconda parte

Episodio ricco di tensione e suspense: la famiglia Lyon è tornata su FoxLife con un rapimento, un assassinio e una insperata unione tra i figli di Cookie e Lucious.

1 condivisione 0 commenti

Jamal è diventato un assassino, mentre Lucious è stordito dai sedativi e incapace di reagire alla  follia di Claudia. Si apre così la puntata che ci riporta nelle vicende della famiglia Lyon. E si apre subito con due eventi drammatici in puro stile Empire

Se però noi spettatori sappiamo cosa sta accadendo, i protagonisti continuano a essere in balia dei ricordi del passato e delle sorprese del presente.

La scomparsa di Lucious

Gli eventi di questa puntata sono decisamente ad alta velocità. Cookie scopre subito che dietro la scomparsa di Lucious c’è lo zampino di Claudia, grazie a un video della sorveglianza dell’ospedale. Con la stessa velocità, compare la terapista di Claudia per far luce sulla vicenda. Ed è lei a svelare alcuni dettagli sul passato della donna:

Ci sono stati dei momenti in cui Claudia ha esagerato con i suoi metodi.

Le indagini sulla scomparsa viaggiano in parallelo con la prigionia di Lucious, che sembra tornato forte e capace di resistere alla pressione psicologica di Claudia. Il problema è che la donna non è più in sé e vaneggia sulla necessità di uccidere Lucious per fare tornare Dwight.

Cosa ha in mente Claudia? Ricominciare la terapia, usando addirittura una pistola per iniettare i sedativi in caso di resistenza del suo oggetto del desiderio.

Grazie alle rivelazioni della terapista, però, Cookie è sulle tracce dello chalet in montagna dove suo marito è imprigionato. Certo, la dottoressa di Claudia sembra avere troppa fretta e lascia i suoi interlocutori così di corsa da far sorgere qualche dubbio.

Non sta dicendo loro la verità ed è in contatto con la sua paziente? Oppure ha paura di Claudia e non desidera entrare nella vicenda nonostante abbia dichiarato di volerla rintracciare?

Le torture di Claudia e le iniziative di Cookie

Le speranze per una risoluzione non drammatica del rapimento non riposano solo su Cookie, ma anche su Lucious che ha capito come agire e finge di assecondare la sua carceriera per carpirne la fiducia.

Se da un lato la reazione del boss di casa Lyon è confortante, dall’altro non fa che intensificare la tensione perché scatena la pazzia di Claudia. La folle dottoressa, infatti, gli sta somministrando dei medicinali per ampliare le sue capacità percettive e ha mixato tutti i suoi pezzi rap per stordirlo al punto da fargli rinnegare la sua vecchia identità. 

Claudia, episodio 10 di Empire 4 HD

Nel frattempo, Cookie si è convinta che Lucious abbia scelto volontariamente di andare via con Claudia. È il carcere però a condizionare le sue deduzioni. Il passato da prigioniera influenza tutte le emozioni e i pensieri della sua vita da donna libera. La forte Cookie dominata dal dolore della Cookie carcerata non può fare a mano di pensare di essere stata abbandonata da Lucious, proprio come è avvenuto quando era in prigione. Per questo, decide di andare da sola allo chalet ad affrontare sia Claudia che il marito.

La domanda che lascia con il fiato sospeso a questo punto dell'episodio riguarda le capacità di Lucious. Sarà così bravo da farle capire la vera situazione senza dirglielo apertamente, vista la minaccia di morte che pende sulla sua testa?

Lo scontro tra Cookie, Lucious e Claudia

Sono queste le parole convincenti con cui Lucious affronta Cookie:

C’è una parte di me che sta bene con Claudia e ho deciso di svilupparla.

Da questo momento, la velocità dell’episodio diventa così affannosa da togliere il fiato. In pochi minuti, Cookie va via e ritorna grazie a una intuizione, Claudia uccide la sua terapeuta, Cookie prova a liberare Lucious ma finisce per diventare lei stessa una prigioniera, Lucious riesce a mettere sotto scacco la sua carceriera.

La sorpresa più grande non è però nella rapida risoluzione della prigionia, ma nella reazione del boss Lyon. Pur essendo tornato nella sua vecchia pelle, Lucious ha scelto di resistere all’impulso omicida e di consegnare Claudia nelle mani della polizia.

Lucious Lyon sembra diventato talmente forte da poter decidere da solo chi vuole essere e da poter decidere persino di non ricadere nei vecchi meccanismi. Insomma, i suoi nemici devono avere davvero paura di lui perché ormai è diventato imprevedibile!

L'unione rinnovata tra i fratelli

Jamal è psicologicamente distrutto dalla morte di Angelo che lui stesso ha provocato. Stranamente, Warren non compare in nessun momento della puntata e non sappiamo neppure quanto sia grave la ferita procuratagli dal colpo di pistola di Angelo.

Tutto l’episodio si concentra sul dolore dei tre fratelli, che provano a ritrovare l’unione che avevano perso. Ed è Andre a pronunciare le giuste parole di conforto per il fratello minore:

Tutti portiamo sulle spalle un fardello, ma non è detto che dobbiamo farlo da soli. Io sono con te. 

Insomma, Diana DuBois è riuscita nell’intento quasi impossibile di far recuperare ai fratelli il loro rapporto. Andre, però, deve ancora fare i conti con i suoi incubi. Cosa accadrà tra padre e figlio? Non perderti il prossimo episodio di Empire 4, in onda sempre su FoxLife.  

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.