Stai leggendo: Tale madre tale figlia: Catherine Zeta-Jones e Carys Zeta Douglas

Letto: {{progress}}

Tale madre tale figlia: Catherine Zeta-Jones e Carys Zeta Douglas

L’attrice Catherine Zeta-Jones e sua figlia Carys sono state immortalate a New York sul red carpet di uno show organizzato da Dolce e Gabbana.

Catherine Zeta-Jones e Carys Zeta Douglas

1 condivisione 0 commenti

È raro che Catherine Zeta-Jones si faccia accompagnare dalla figlia minore Carys a eventi pubblici, eppure domenica scorsa le due splendide donne sono state le protagoniste assolute e affiatate del red carpet di una sfilata organizzata dalla maison Dolce e Gabbana.

L’attrice per l’occasione ha sfoggiato un tubino nero di pizzo trasparente, impreziosito da un sensuale corpetto, mentre Carys, che il prossimo 20 aprile compirà 15 anni, ha optato per un look decisamente più semplice e adatto alla sua età, caratterizzato da pantaloni Capri neri e un top a fiori con spalle scoperte.

Catherine Zeta-Jones e Carys Zeta DouglasHD

L’ultima volta che la Zeta-Jones e Carys Douglas hanno fatto un’apparizione pubblica è stato sempre in occasione sfilata di moda newyorkese, a settembre scorso, e già allora i tabloid di tutto il mondo si erano accorti di quanto mamma e figlia fossero simili, e non solo fisicamente.

A quanto pare, infatti, Carys, seguendo le orme della madre e del padre Michael Douglas, ha il sogno nel cassetto di intraprendere una carriera nel mondo dello spettacolo e secondo Catherine Zeta-Jones ha tutte le carte in regola per poterci riuscire:

È un'attrice meravigliosa, una cantante e una pianista bravissima e ama la moda.

Nonostante il talento innato della figlia, la Zeta-Jones ha confessato in un’intervista che spesso e volentieri mette in guardia sia Carys che il fratello Dylan dai “rischi del mestiere”:

Ho insegnato loro che il business dello spettacolo è vasto di questi tempi e che bisogna buttarsi nella mischia con la consapevolezza che ci saranno delle critiche.

Che ne pensate delle raggianti Catherine e Carys?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.