Stai leggendo: Il segreto per far pace in un matrimonio è dedicare tempo al ballo

Letto: {{progress}}

Il segreto per far pace in un matrimonio è dedicare tempo al ballo

Ballare fa bene al rapporto di coppia, in particolare a risolvere tensioni e conflitti matrimoniali perché porta a riscoprire i reciproci sentimenti, a risvegliare l'attrazione sopita e il piacere di stare insieme.

Una coppia improvvisa un casque in cucina

6 condivisioni 0 commenti

Quante volte avete cercato di risolvere i vostri dissapori matrimoniali, le discussioni e le incomprensioni tra le lenzuola? Siamo certi che saranno molti quelli di voi che ricorrono al sesso per appianare le tensioni con il partner ma in realtà, per quanto sia un modo piacevole di fare la pace, non sempre è possibile ricorrere ad esso.

Gli impegni quotidiani, lo stress, la mancanza di tempo, la presenza di bambini piccoli riducono le occasioni in cui amoreggiare con il compagno o la compagna. Tuttavia secondo l’esperienza narrata da Jacquelene Amoquandoh, collaboratrice di Popsugar, esiste un altro metodo altrettanto soddisfacente, anzi per certi versi addirittura superiore al sesso per risolvere i conflitti e rendere armonico il rapporto di coppia. Questo metodo non è altro che il ballo.

Coppia balla divertendosiHD

Jacquelene, sposata ad un uomo originario del Ghana, racconta che la prima vera volta in cui ha avuto un contatto fisico con lui è stato ballando e ancora oggi, ogni volta che si dedicano a quest’attività, ritrova le stesse elettriche sensazioni di allora. Ognuno di loro si perde nello sguardo dell’altro, nell’odore della pelle, nei movimenti sinuosi dei corpi che seguono il ritmo della musica.

Hanno ballato per mesi, tutti i giorni, in svariati momenti e questo li ha aiutati a cementificare la loro unione, a dimenticare i problemi del passato e a non farsi travolgere dal pensiero del futuro. La danza ha dato loro modo di crearsi un universo personale staccato dal resto del mondo, un’isola felice dove ritrovarsi e in cui riscoprire la bellezza del sentimento che li lega.

Quali sono però le ragioni che rendono la danza un mezzo così potente per rafforzare l’amore tra due persone? Jacquelene offre quattro interessanti motivazioni o meglio quattro spunti di riflessione che possono stimolare la voglia di provare a ballare con il proprio lui.

Ballare risveglia sentimenti e desideri

Il ballo fa bene alle relazioni HD

Gli impegni di lavoro quotidiani e i bambini in certi periodi rendono veramente difficile poter fare del sano e buon sesso. Quando questo accade, è il momento migliore in cui dedicarsi a sessioni di danza. Ballate vicini, vicinissimi, sfioratevi con i vostri corpi e ritrovate tutte quelle sensazioni amorose che pensavate di aver dimenticato.

Ballare fa rilassare la mente

Coppia fa una piruette HD

Ballare annulla all’istante i pensieri, porta a concentrarsi solo sull’altro, sul ritmo da seguire, sulla musica, sui reciproci battiti del cuore. Qualunque sia il vostro problema, la danza vi aiuterà a rilassarvi, a metterlo da parte almeno per qualche minuto e a ritrovare la calma e la serenità perdute.

Ballare fa bene all’umore

Coppia si diverte ballando in una casa vuotaHD

Ballare fa bene all’umore perché è una fonte di divertimento puro. Vuoi perché non essendo avvezzi a certi passi finite con l’essere buffi e un po’ imbranati, vuoi perché potete coinvolgere i bambini a danzare con voi creando attimi goliardici che vi strapperanno più di un sorriso.

Ballare stimola l’attrazione

Giovane coppia si guarda intensamenteHD

Ballare nel modo che vi abbiamo descritto nel primo punto, concentrarsi sul partner, percepire il suo respiro e il suo corpo muoversi vicino al vostro, contribuisce a mantenere viva la passione e l’attrazione. Aspetti che non devono essere trascurati ma mantenuti sempre vivi.

Siete pronti dunque a prendere il vostro partner e a lanciarvi in una danza sensuale e irresistibile?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.