Stai leggendo: La TV iraniana ha censurato le mammelle della lupa della Roma

Letto: {{progress}}

La TV iraniana ha censurato le mammelle della lupa della Roma

La decisione è stata presa durante la messa in onda della partita tra Barcellona e Roma, persa da quest'ultima per 4 a 1.

Un giornalista della TV iraniana con alle spalle lo scudetto della Roma, censurato

1 condivisione 0 commenti

La vicenda ha del surreale. Avete presente la lupa capitolina, simbolo della AS Roma? Ecco. Il terzo canale della televisione iraniana, nel mandare in onda la partita di Champions al Camp Nou contro il Barcellona (e persa dalla squadra italiana per 4 a 1), ha deciso di censurare le mammelle della lupa stampata sullo scudetto della Roma. La notizia è stata riportata per prima dalla Bbc.

Tanti, i commenti sui social dei tifosi iraniani, stupiti e divertiti dalla decisione della televisione di offuscare le mammelle della lupa. "In 3000 anni, Romolo e Remo erano stati privati soltanto del latte materno. Ma la tv iraniana ha tolto loro persino il latte della lupa" ha commentato il giornalista iraniano, ma danese d'adozione, Mehdi Rostampour.

Evidentemente, chi ha deciso per la censura, temeva che la visione delle mammelle potesse turbare in qualche modo la sensibilità degli spettatori.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.