Stai leggendo: Tutto quello che c’è da sapere sul MET Gala 2018

Letto: {{progress}}

Tutto quello che c’è da sapere sul MET Gala 2018

Manca poco più di un mese alla prossima, attesissima edizione del MET Gala, che si svolgerà come sempre a New York. Ecco tutte le cose da sapere prima dell’evento.

Una sfilata con arte sacra Thy Magazine

3 condivisioni 0 commenti

I riflettori si riaccenderanno presto sull’evento più glam dell’anno: l’annuale MET Gala, che si svolgerà come sempre al Metropolitan Museum of Art di New York ed è stato fissato per il 7 maggio 2018.

Fashionisti, appassionati di jet set e gossippari non vedono l’ora di scoprire con quali outfit si presenteranno le stelle sul red carpet dell’evento (che all’interno, ricordiamolo, vieta la presenza di smartphone e fotocamere).

Nell’attesa, ecco tutto quello che c’è da sapere sull’edizione 2018.

MET Gala 2018: il tema

Come avevamo anticipato, il tema di quest’anno si tinge di una connotazione mistica, perché il titolo sarà Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination. L’idea è molto ambiziosa e vorrebbe utilizzare il mezzo espressivo della moda come elemento congiunto con l’arte sacra, raggruppata in una serie di oggetti e opere d’arte (oltre 150 pezzi) custodite al Museo o in altri luoghi del mondo, come la Cappella Sistina. Potrebbe stupire, ma il mondo fashion presenta più contaminazioni con l’arte sacra di quanto ci si potrebbe immaginare. A breve, quindi, fluttueremo tra capolavori sartoriali ispirati all'arte di derivazione bizantina, al mondo fiabesco delle icone, agli oggetti d’arte cristiana e ai simboli del cattolicesimo, immergendoci in un’edizione mai vista finora.

Probabilmente non mancheranno rosari, crocifissi, rifiniture dorate, pietre preziose che troviamo solitamente nelle cripte cristiane, richiami goth, mosaici, stampe barocche ma anche linee pulite e minimal, in stile Coco Chanel, per ricordare il senso dell’essenzialità e della purezza che prescriverebbe la religione.

Se ripensiamo, ad esempio, all’ultima sfilata milanese di Dolce & Gabbana, in occasione della fashion week di febbraio 2018, non possiamo negare che gli stilisti abbiano attinto non poco dal vasto repertorio degli oggetti liturgici, reinterpretandoli in chiave modaiola. A questo punto non vediamo l’ora di scoprire le varie Beyoncé, Gigi Hadid o Kendall Jenner bardate con i paraventi ispirati all’arte sacra. Qualcuno, come la fashionista Rihanna, potrebbe riservare delle sorprese interessanti.

Sfilata Dolce & Gabbana Fashion week 2018HD
L'ultima sfilata di Dolce & Gabbana traboccava di simboli sacri

Dove si terrà il MET Gala 2018?

Come ogni anno, è la Grande Mela la location superglam che ospiterà l’evento fashion dell’anno. Il MET Gala 2018 sarà dislocato tra il Centro di Costumi con dedica speciale ad Anna Wintour, le gallerie di ispirazione medievale in Fifth Avenue e nei Cloisters, una zona situata a Fort Tryon Park.

Come ogni anno, potremo sbirciare l’esclusivo evento solo dal red carpet iniziale. Le star calcheranno il tappeto rosso a uso e consumo dei fotografi, ma all’interno dell’evento – come abbiamo accennato poco sopra – non potranno neppure utilizzare il proprio smartphone per scattare o, peggio ancora, postare immagini.

Il metropolitan museum of artHDArt Tribune
Un'immagine del MET

I protagonisti del MET Gala 2018

A presentare l’esclusivo evento quest’anno ci sarà un quartetto classy: le guru Donatella Versace e Anna Wintour, sulla quale si rincorrono i rumor che la darebbero ormai fuori da Vogue, insieme a due vere fashion icon dagli stili profondamente diversi: Rihanna e Amal Clooney.

Amal Clooney in primo pianoHD
Tra i volti protagonisti anche quello di Amal Alamuddin in Clooney

Celebrity e look del MET Gala 2018

Su questo argomento c’è ancora un parziale mistero. La lista dei presenti non è stata divulgata ma sappiamo già, come riporta Vogue, che la veterana dei MET Blake Lively avrebbe già scelto il proprio abito a tema Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination. L’estrosa Blake non ha rivelato il nome del fashion designer prescelto ma ha dichiarato che il suo abito, per cui ci sono volute numerosissime ore di lavorazione, sarà cucito con le perle, avrà speciali applique dei gioielli di Lorraine Schwartz  e sarà abbinato a un paio di tacchi alti di Christian Louboutin.

L'abito di Blake Lively al MET Gala 2017HD
Il sontuoso look di Blake Lively al MET Gala 2017

Che ne pensate? Siete pronti a scoprire i look del nuovo MET Gala?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.