Stai leggendo: Un secolo di Roma: apre la mostra alla Galleria d’Arte Moderna

Letto: {{progress}}

Un secolo di Roma: apre la mostra alla Galleria d’Arte Moderna

L’esposizione Roma città moderna. Da Nathan al Sessantotto racconta la nostra capitale attraverso le opere dei grandi nomi dell’arte che hanno dipinto la città e i suoi mutamenti.

Banner della mostra

0 condivisioni 0 commenti

Centottanta opere che raffigurano le trasformazioni della città eterna: la mostra Roma città moderna. Da Nathan al Sessantotto è un’occasione per ammirare, attraverso i diversi lessici artistici, il mutare di Roma.

Curata da Claudio Crescentini, Federica Pirani, Gloria Raimondi e Daniela Vasta, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzata da Zètema Progetto Cultura, la mostra espone quadri, sculture, fotografie e opere di grafica alla Galleria d’Arte Moderna della capitale. Si tratta di un mix tra opere mai esposte prima e i pezzi forte della collezione, che saranno in mostra dal 29 marzo al 28 ottobre.

Un'opera in mostraHD

Come il titolo della mostra fa intuire, il periodo preso in analisi va dai primi anni del XIX secolo, quando il Sindaco di Roma era Ernesto Nathan fino ad arrivare al Sessantotto, anno che ha segnato una grande rivoluzione politica e sociale.

La mostra si divide in tre sezioni. La prima è intitolata 1900-1920 Da Ernesto Nathan alla Grande Guerra (raggruppa opere simboliste e decadenti, opere del periodo della Secessione romana e dei futuristi), la seconda è 1920-1945 Modernità e Tradizione (è dedicata al Realismo Magico, dalla Metafisica e al Primitivismo, che hanno in comune uno sguardo all’arte antica) e infine la terza sezione 1945-1968 Dalla Liberazione alla contestazione, che vede l’esordio sulla scena delle influenze delle ricerche stilistiche europee e americane.

Il biglietto intero costa €7,50 e la mostra è visitabile da martedì a domenica, dalle ore 10:00 alle 18:30. Maggiori informazioni sul sito della Galleria.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.