Stai leggendo: Tom Hardy come nuovo 007? L'attore ha risposto ironicamente

Letto: {{progress}}

Tom Hardy come nuovo 007? L'attore ha risposto ironicamente

L’attore di The Revenant ha commentato con ironia l’ennesimo articolo che dava il suo ingaggio coma James Bond per certo, ma che era solo un pesce d’aprile.

Una foto di Tom Hardy in bianco e nero

4 condivisioni 0 commenti

Sono anni che il nome di Tom Hardy viene menzionato nella rosa dei papabili successori di Daniel Craig per il ruolo di James Bond, ed il 1 aprile è apparsa una notizia sul Daily Express che annunciava l’uscita di scena di Daniel Craig e l’ingaggio proprio di Hardy come successore nel famoso franchise, riportando il seguente comunicato da parte della produzione dei film di 007: “Annunciamo con rammarico che Daniel Craig non reciterà più nel prossimo film dal titolo provvisorio Bond 25. Daniel ritiene che la sua ultima apparizione come James Bond in SPECTRE, infatti, sia un addio perfetto al suo personaggio e funzioni perfettamente come conclusione dell’arco narrativo iniziato con Casino Royale. Con profonda tristezza abbiamo accettato la decisione di Daniel ed abbiamo amato ogni minuto in cui abbiamo lavorato con lui durante gli ultimi quattro film di 007”.

Tom Hardy sul red carpet della premiere di The RevenantHDGetty
Tom Hardy sul tappeto rosso per la premiere di The Revenant

Il comunicato proseguiva: “Guardando al futuro, siamo lieti di annunciare che Tom Hardy lo sostituirà in Untitled Bond 25. Tom ha alle spalle una carriera varia e piena di talento e non vediamo l’ora di introdurre il suo Bond al mondo”. Il giorno dopo la stessa testata ha rivelato che si trattava di un pesce d’aprile, e sarebbe finita lì, tra cuori infranti o sospiri di sollievo, ma poi è arrivato Tom Hardy in persona con un post su Instagram ha rinfocolare l’annosa questione della sua candidatura a spia con licenza d’uccidere. In un post del 2 aprile, infatti, l’attore ha riportato uno screenshot della notizia con la didascalia:

Dannazione ero già in smoking sulla passerella, pronto ad andare. Nessuna tragedia. Torna alla base. Ritorno a New Orleans.

L’attore si trova infatti nella città della Louisiana per girare il film di Josh Trank in cui interpreta il famoso criminale Al Capone. Chissà se davvero avrebbe voluto essere scelto come Bond: in fondo, il suo nome è sempre tra i preferiti, ed anzi, pare che di recente abbia battuto nel mondo delle scommesse anche il favorito degli ultimi tempi, James Norton (Guerra e Pace, Happy Valley, McMafia). Tra gli altri ritenuti papabili si leggono ancora i nomi di Tom Hiddleston, Idris Elba e Henry Cavill.

Voi chi preferireste nei panni della spia più famosa del mondo?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.