Stai leggendo: Jamie Luner di Melrose Place accusata di molestie

Letto: {{progress}}

Jamie Luner di Melrose Place accusata di molestie

L’attrice Jamie Luner, interprete di Lexi Sterling nella serie TV di Melrose Place, è stata denunciata per molestie sessuali.

L'attrice Jamie Luner

1 condivisione 0 commenti

In molti la ricorderanno per aver interpretato il ruolo della sensuale manipolatrice Lexi Sterling nella serie TV anni '90 Melrose Place ma in questi Jamie Luner è sulle prime pagine della stampa internazionale per una vicenda affatto piacevole.

L’attrice, infatti, è stata accusata di aver molestato 20 anni fa un ragazzo, allora 16enne, proprio nel periodo in cui era entrata a far parte di Melrose Place, nel corso della sesta stagione.

Jamie Luner e Linden Ashby ai tempi di Melrose Place HD

Da quanto raccontato dalla presunta vittima, Anthony Oliver, il tutto sarebbe accaduto durante una festa a casa di Jamie, organizzata per festeggiare il successo dello show, a cui l'allora adolescente Anthony era andato perché suo fratello era amico di uno dei truccatori di Melrose Place.

Durante il party, secondo la ricostruzione, Anthony Oliver dove sarebbe stato drogato dall’attrice e costretto ad avere un rapporto sessuale sia com lei che con lo stesso stesso make-up artist.

Oliver ha chiesto un risarcimento di 250 milioni di dollari a Jamie Luner in quanto quell’esperienza avrebbe rovinato la sua vita rendendolo un alcolizzato. Da quanto diramato da TMZ, Anthony Oliver avrebbe deciso solo ora di denunciare l'accaduto su consiglio del proprio terapista mentre, attraverso i suoi manager, la Luner ha dichiarato:

Tutte queste accuse sono completamente infondate e le riteniamo parte di uno schema di estorsione mirata. Anthony Oliver ha una storia di cause legali e ha presentato 27 cause federali negli ultimi 8 anni.

Che ne pensate di questa vicenda? Fatecelo sapere nei commenti!

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.